Resta in contatto

Punchingballazio

Serie A, gli auguri a tutti… tranne alla Lazio (FOTO)

Coronavirus, in corso un nuovo consiglio di Lega straordinario

Serie A, incredibile svista della Lega che dimentica i biancocelesti

Il 2021 è iniziato, accompagnato da tante sperane e sogni. Per le squadre di Serie A il desiderio più grande è quello di ritornare in campo circondati da migliaia di tifosi, ma al momento è un desiderio difficile da realizzare. La Lega oggi ha voluto augurare a tutti un nuovo anno con un post social, accompagnato dal messaggio: “Pronti per nuove emozioni, pronti per nuove sfide, pronti a tornare in campo, pronti a dare tutto. Insieme”. Nella foto in questione appaiono tutte le squadre di Serie A rappresentate da un loro calciatore… tutte tranne una: la Lazio. Appena l’errore è stato notato, si è deciso di cancellare il post; una svista incredibile se si pensa che i calciatori sono 19 e non 20.

ECCO LA FOTO:

 

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Che schifo. Questa anche se la rigireranno, è una cosa gravissima.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La lega calcio una manica di buffoni!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questa “svista” dice tutto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A me personalmente me rimbarza🤣🤣🤣💙🤍💙🤍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Solo a noi capita chi lo ha fatto andrebbe purgato.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Maledetti! SFL 🦅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma è strano che solo la GAZZETTA metta in risalto questa foto …..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

sfl …. il resto non conta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Buon anno a tutti i fratelli laziali prima di tutto e poi la loro non considerazione è la nostra forza dal 1900 . Le nostre anche poche imprese ,sono epiche e sono scolpite nella memoria di tutti . Pe non andare troppo in là con il tempo cito dalla coppa Italia dopo tantissimo tempo contro il Milan che al ritorno pronti e via sotto uno a zero è finita all’ultimo minuti 3 a 1 per noi con un goal di Nesta , la seguente super coppa contro la Juve a tempo scaduto vinta con un goal di Sergio Concecau ,… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tanti nemici tanto onore è la Lazio il vero amore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questo fa capire quanto la Lazio sia considerata nel Palazzo…n

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vergognosi…..vedrai le scuse…le solite vergognose scuse….tanati i giallozozzi sparsi ovunque..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Quello che non ci uccide ci fortifica. Non lo hanno ancora capito questi subumani! 😂 Uniti contro tutto e tutti alla Lazio ce pensano i Laziali

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questa è Twitter della lega serie A
Passateci e ricordategli che
La SS Lazio c’è 💪
La SS Lazio esiste😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non capisco che problema hanno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vergognosi…..vedrai le scuse…le solite vergognose scuse….tanati i giallozozzi sparsi ovunque..

Patrizia Ottobre
Patrizia Ottobre
1 mese fa

Dovrebbero rassegnare le dimissioni sto poveri dementi e aprire un’inchiesta e punire i responsabili vergogna solo vergogna….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma non si dice che Lotito è il padrone del calcio e in lega comanda lui

Dirk
Dirk
1 mese fa

Considerando la maglia che indossa il giocatore più in alto di tutti nella foto , si capisce subito di quale parrocchia è l’intelligentone che ha elaborato il capolavoro. Tutto sommato questi fenomeni fanno ridere perchè sono talmente infantili che non sanno neanche cosa sia la professionalità e la serietà nel lavoro. Questo dice tutto sulla loro intelligenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

C’è sarà un motivo.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Punchingballazio