Resta in contatto

News

Reyes, il cordoglio della Lazio. Anche Caicedo e Luis Alberto lo ricordano

José Antonio Reyes

La Lazio esprime il proprio cordoglio per la morte di José Antonio Reyes. Anche i due biancocelesti piangono il calciatore vittima di un incidente stradale

La tragica scomparsa di José Antonio Reyes ha sconvolto l’intero mondo del calcio. Tra i tantissimi messaggi di cordoglio, c’è anche quello della Lazio.

Su Twitter, il club biancoceleste ha voluto esprimere la propria vicinanza alla famiglia del 35enne ex nazionale spagnolo:

Sempre su Twitter, anche Felipe Caicedo ha condiviso il proprio dolore per la morte del suo ex compagno di squadra (hanno giocato insieme nell’Espanyol nel 2016/17):

“Distrutto e senza possibilità di accettarlo. Riposa in pace, José, ci mancherai”.

Su Instagram il post molto toccante di Luis Alberto, nato e cresciuto a Siviglia e nel Siviglia proprio come Reyes. I due sono stati anche compagni di squadra nell’ultima parte della stagione 2011/12. Questo il posto del numero 10 laziale:

“Senza parole… la vita è molto ingiusta, moltissimo. Tutto il mio affetto e il mio incoraggiamento alla famiglia. Riposa in pace, José, ti ricorderemo per sempre”.

Sempre su Instagram, diversi biancocelesti hanno pubblicato storie in cui ricordano l’ala andalusa: tra questi gli ex Siviglia Joaquin Correa e Ciro Immobile e il suo connazionale Patric.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Sin palabras… la vida es muy injusta, muchísimo. Todo mi cariño y mi ánimo para la familia. Descansa en paz Jose, siempre te recordaremos amigo ??

Un post condiviso da 10_luisalberto (@10_luisalberto) in data:

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News