Resta in contatto

News

Ranieri, Tancredi Palmeri sul caso: “Pretestuoso parlare di quel Lazio-Inter”

Ranieri al CorSport: "La Lazio non è una sorpresa, vince sempre qualcosa"

L’inviato di BeIN Sports ha commentato così le parole di Ranieri sui fatti di Lazio-Inter del 2010

Tancredi Palmeri, inviato di beIN Sports, su MC Sport ha commentato le parole di Ranieri in conferenza stampa su Lazio-Inter del 2010:

Roma-Lazio non finisce mai. I giallorossi di recente non hanno vinto nulla, mentre i biancocelesti tre trofei di cui uno in un derby in finale. Chiedere a Ranieri di quel Lazio-Inter è lecito, del resto è il lavoro del giornalista: però mi è sembrato pretestuoso violentare l’attualità per poter parlare di quell’episodio passato. La mia opinione? C’ero a quella partita all’Olimpico, guardavo un mare di situazioni per capire se ci fosse qualcosa qualcosa di strano. La Lazio non concesse nulla all’Inter, fece una partita gagliarda: difese bene e non fece passare niente. Ma in attacco ebbe il braccino corto. La mia impressione non è che si siano scansati i biancocelesti, ma che non abbiano voluto affondare il colpo davanti“.

 

Leggi anche:

Lazio, parla Inzaghi: “Con l’Atalanta è decisiva! Ranieri? Penso al campo”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News