Resta in contatto

News

Lazio, Serena Grigioni e i calciatori in coro: “Serata stupenda!”

La cena "La Lazio tifa Anti-Cipo Onlus"

L’evento “La Lazio tifa ANTI-CIPO Onlus” è stato un successo: Serena Grigioni e i calciatori presenti rievocano la serata di Narni

“La Lazio tifa ANTI-CIPO Onlus” è stata una serata emozionante e divertente, nel segno della solidarietà e della lazialità. Serena Grigioni, la mente dietro a questa splendida iniziativa, può esserne orgogliosa.

Serena Grigioni: “È stato un successo”

Queste le parole della figlia del preparatore dei portieri biancoceleste, intervistata da Lazio Style Channel:

Anche quest’evento è stato un successo, hanno partecipato 230 persone alla serata: tutto si è svolto per il meglio e siamo molto contenti della buona riuscita dell’iniziativa. Le persone che hanno partecipato alle precedenti edizioni hanno aderito nuovamente, questo vuol dire che i tifosi biancocelesti, amando la Lazio, hanno iniziato ad amare anche l’ANTI-CIPO Onlus“.

Anche i calciatori che hanno vissuto per la prima volta questa esperienza, come a esempio Marco Parolo, si sono subito ambientati nel clima della serata e hanno anche venduto i tagliandi per la lotteria tra i tavoli.  Gli stessi calciatori ne hanno comprati molti per contribuire alla causa, questo mi rende molto felice“.

Acerbi: “Serena è una persona splendida”

Tra i protagonisti della cena, anche Francesco Acerbi:

La serata è stata ben organizzata e ha avuto un senso molto importante. Serena Grigioni è una persona splendida, so quello che sta attraversando: si tratta di una malattia molto rara e le siamo tutti vicino. Noi ci adoperiamo per svolgere il massimo nelle nostre competenze“.

È bello aiutare persone come Serena che hanno un carattere molto forte, sono ragazzi da ammirare e dai quali prendere spunto per la loro forza che serve a tutti noi. Questi eventi mi piacciono, sono importanti e, dopo aver affrontato anche io un brutto male, sono solito parlare con queste persone per lasciare qualche consiglio. Mi piace far capire alla gente come si attraversano determinati momenti; è giusto essere qui per una causa molto importante“.

Mi fa piacere essere applaudito, provo sempre a dare il massimo a testa alta. Essere apprezzato testimonia che sto svolgendo un buon lavoro, ma sono sempre stato umile e continuerò ad esserlo. Sono un ragazzo normale, non mi piace esibirmi“.

Cataldi: “In queste occasioni raccogliamo l’entusiasmo dei tifosi”

Questo invece il commento di Danilo Cataldi:

Abbiamo vissuto una bellissima serata, organizzata molto bene. Insieme agli altri compagni di squadra ci siamo divertiti molto, c’erano moltissime persone. Abbiamo partecipato ad una bellissima iniziativa, in buona compagnia, e con uno scopo benefico. È bello esser presenti a questi appuntamenti e, inoltre, abbiamo trascorso una piacevole serata“.

Dedicare qualche ora ad attività extra lavorative ci fa bene, sono occasioni da sfruttare al meglio per raccogliere l’entusiasmo dei tifosi e, in questo modo, riusciamo a divertirci anche fuori dal campo di gioco. Ciro Immobile mi aveva già parlato di questo evento al quale lui aveva partecipato nelle ultime edizioni: lo svolgimento della serata ha seguito fedelmente le nostre aspettative“.

Strakosha: “Felici di aiutare Serena e Adalberto Grigioni”

Chiudiamo con le dichiarazioni di Thomas Strakosha:

Quest’evento è molto importante, speriamo di aiutare quest’associazione. È bello vedere molte persone unite per una causa nobile, con la nostra presenza vogliamo contribuire anche noi per il bene di questo progetto. Il padre di Serena, Adalberto, vede più spesso me che lei, ma lui la sta aiutando molto e noi, con la nostra presenza e con qualsiasi altro contribuito, vogliamo essere partecipi“.

Finché ci sarà la possibilità, noi saremo sempre presenti in questi eventi. Ci fa piacere vedere grande partecipazione da parte dei tifosi biancocelesti, si vede che i nostri sostenitori tengono alla maglia e la loro passione ci rende molto contenti“.

 

Rivivi il racconto della serata organizzata da Serena Grigioni:

“La Lazio tifa ANTI-CIPO Onlus”: le foto e i video della cena-evento

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Fantastici ricordi di un signori eccezionale e letale per chiunque odiato dalla tifoseria romanista all'inverosimile. Quando Cragnotti senza preavviso..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Unico , indimenticabile , una bandiera , un trascinatore ... di una tale Lazialita' senza rivali.......Quel coraggio di affrontare una curva..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News