Resta in contatto

News

Lazio-Siviglia, Acerbi: “C’è speranza, serve più coraggio”

Al termine di Lazio-Siviglia, gara terminata 0-1, il difensore biancoceleste Francesco Acerbi ha commentato quanto accaduto sul campo ai microfoni di Sky Sport:

Sulla sconfitta:
“Abbiamo avuto poco coraggio, abbiamo avuto un atteggiamento troppo remissivo. Loro sono bravi a palleggiare e hanno giocatori importanti. Nel secondo tempo c’è stato più equilibrio, noi abbiamo cercato il pareggio con Radu e Leiva. Loro ripartivano in tanti, ci mettevano in difficoltà. Al ritorno bisogna avere più coraggio”.

C’è stato il rischio che il Siviglia vincesse con più gol di scarto…
“Ci mancavano dei giocatori importanti, poi si è fatto male anche Parolo e all’inizio del secondo tempo avevamo finito i cambi. Non siamo stati fortunati, ma non voglio cercare alibi, a me non piacciono. Bisogna andare lì con coraggio e dare tutto quello che si ha, se poi sono più bravi gli altri gli stringeremo la mano”.

Sull’atteggiamento del Siviglia:
 “Quando lasciavamo il palleggio a loro non c’era spazio e facevano fatica anche loro. Quando ripartivano veloci commettevamo spesso fallo. Tecnicamente sono forti, giocano di prima. Dovevamo stare più attenti e affrontarli. Potevamo fare qualcosa in più. Ma è 1-0, sarà una partita difficile, ma ci sono speranze. Dobbiamo rimanere attenti”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News