Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lazio, ora è ufficiale: nasce sarrismo.it, sito dedicato al comandante biancoceleste

Lazio, dopo il neologismo nasce anche il sito dedicato al sarrismo

L’arrivo di Maurizio Sarri sulla panchina della Lazio ha portato grandissimo entusiasmo nell’ambiente, e non solo. Sono infatti tanti i fan del comandante, indipendentemente dalla squadra allenata, tanto da far inserire il neologismo “sarrismo” nel vocabolario Treccani e creare il sito web sarrismo.it.

Oggi gli ideatori del sito hanno pubblicato un comunicato con il quale spiegano tutte le varie sezioni presenti:

“Sulla scorta dell’entusiasmo per la firma di Maurizio Sarri con la Lazio e colpiti dal video emozionale prodotto dalla Lazio per comunicare l’ingaggio del comandante, ci siamo messi a studiare la sua storia, la sua filosofia, il suo modo di porsi e i suoi comportamenti nel corso i tutta la sua carriera.
Siamo rimasti affascinati dalle mille affinità elettive esistenti fra il comandante e il modo di essere del tifoso laziale, senza compromessi, badando alla sostanza e non all’apparenza, politicamente scorretto, senza peli sulla lingua. Non ci siamo sorpresi del fatto che la Treccani avesse ospitato sul proprio vocabolario il neologismo “Sarrismo”, ci siamo, al contrario, sorpresi del fatto che nessuno aveva pensato di registrare il dominio Sarrismo.it. L’abbiamo fatto ed abbiamo deciso di dedicare  questo spazio principalmente al sostegno del Mister in questa sua avventura Laziale ma, cercando di interpretare la sua filosofia,  anche ad un visione del calcio romantico/filosofica, al non prendersi troppo sul serio, a giocare seriamente.

  • Calciosofia, come bene racconta l’immagine di copertina,  è l’agorà in cui si ritrovano le storie in cui calcio e filosofia si intrecciano. La scuola di Atene, l’affresco di Raffaello Sanzio, rivive con i volti degli allenatori. Al centro della scena la disputa tra le diverse visioni di Platone/Sarri e Aristotele/Mourino.
  • Also sprach Mr. Sarri ha la velleità di raccogliere in pillole tutte le perle disseminate dalla saggezza del nostro Comandante durante le interviste o le conferenze stampa. Speriamo che alla lunga sia divertente rileggere l e dichiarazioni di un percorso vincente.
  • Il Diario racconta cronologicamente le tappe dell’esperienza biancoceleste del Mister con l’augurio che sia un percorso lastricato di bellezza, di filosofia utile ma, soprattutto, di successi.

  • Meme del giorno è un modo divertente di prenderci e prendere in giro.
  • #GufiMaledetti è la visione ironica dello stereotipo del tifoso Biancoceleste più impegnato a difendere lee proprie idee che il bene della sua Lazio.
  • Sarrismo & Ciclismo è il nostro fiore all’occhiello. In onore del Comandante e della sua passione per il Ciclismo abbiamo utilizzato il nostro blogger più giovane,  tifosissimo Laziale e esperto di Ciclismo,  che oltre a parlarci degli eroi delle due ruote condivide le figurine disegnate da lui!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Siamo comunque alla ricerca di Tifosi/filosofi che vogliono aiutarci in questa avventura. Scrivete a [email protected]

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News