Resta in contatto

Oltre la Lazio

Baggio: “Non mi sento un fallito: spacco la legna e la sera mi addormento sereno”

In attesa del suo film su Netlifix, Roberto Baggio si è raccontato in un’intervista a Repubblica.

“Uscire dal calcio mi ha dato ossigeno e vita. Non mi sento un fallito: spacco la legna, guido il trattore e la sera mi addormento stanco e felice.

Il calcio di oggi protegge molto gli attaccanti. Mi piacerebbe tirare una punizione con la barriera a 9 metri e 15 che adesso viene realmente rispettata.

Il calcio senza pubblico è molto triste a prescindere dalla qualità”.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il più grande di tutti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dare del fallito a Roberto Baggio? Ma siamo matti?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grandissimo Baggio… Carletto Mazzone quando parla di lui gli brillano gli occhi👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Divin codino.per il n 10 preferito ❤️

Ruggero
Ruggero
1 mese fa

Grandissimo, VERAMENTE, gli allenatori che ha avuto a parte mazzo e Sacchi lo hanno massacrato
Numeri 10 da quando vedo il calcio
Baggio
Rivera
Antognoni
Mancini
Del Piero
Totti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande uomo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande Campione e Grande persona😉

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

sempre un signore

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori, per me 'Ronaldo bianco', è stato uno dei più grandi giocatori biancocelesti della storia; L'unica sfortuna di questo ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da Oltre la Lazio