Resta in contatto

News

Lazio-Torino, Gravina: “Oggi oggettiva impossibilità a disputare la gara”

Gravina: "Amareggiato di dover contrastare l'oscurantismo verso il calcio"

Lazio-Torino, Gravina parla così dell’intrigo che coinvolge il match in programma stasera

Il match tra Lazio e Torino è più che mai al centro delle questioni tra i vertici del calcio.  In occasione della visita di Gabriele Gravina all’ospedale Spallanzani, proprio il presidente della FIGC ha rilasciato dichiarazioni sul tema: “Da questa situazione ne usciremo soltanto attenendoci al protocollo che è un gentleman agreement fissato e molto chiaro che regolamenta il rapporto legato alla competizione sportiva. Poi c’è anche un altro principio, quello della tutela della salute che è nella competenza delle singole Asl. Non do consigli alla Lega, che ha la capacità e la delega per gestire la competizione sportiva. Prenderanno la decisione più giusta. Credo che oggi ci sia una oggettiva impossibilità a disputare la gara in base a quanto prescritto dalla Asl. La Lega dovrà fare una riflessione molto approfondita pensando al calendario, visto che è particolarmente intasato”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questo è il solito politico cretino, che sanno come stanno le cose e non sono capaci di prendere una decisione tirano a campàre.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Lo hanno pure riconfermato st’incapace

Patrizia Ottobre
Patrizia Ottobre
1 mese fa

Solo vergogna si sta prendendo in giro i tifosi e le soceta di calcio che stanno in fondo alle classifica

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E perchè la gara non è stata rinviata i giorni scorsi dalla Lega, dato che l’Asl ha bloccato il torino già da una settimana? Vuol dire che Dal Pino è inadeguato oppure che non si può semplicemente rinviare. Basti vedere il precedente della Reggiana in b…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Gravina parla di gentleman agreement, peccato che il presidente del torino è tutto meno che un gentleman

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News