Resta in contatto

Il meglio dei Social

Muriqi, tweet del Fenerbahçe: “Iniziate le trattative per la cessione”

Lazio, aumenta la concorrenza per Muriqi: l'offerta del Tottenham

Con un tweet sul proprio profilo ufficiale il Fenerbahçe annuncia l’inizio delle trattative per la cessione di Muriqi.

Meglio tardi che mai, verrebbe da pensare. Il Fenerbahçe annuncia su Twitter “l’inizio delle trattative” per il passaggio di Muriqi alla Lazio. Una novità assoluta, da parte dei turchi, considerando i comunicati e le smentite dei giorni scorsi.

Sulla partenza del kossovaro, infatti, fino a questo momento, c’è sempre stata molta freddezza e reticenza da parte del club di Istanbul. Nonostante le voci e le notizie, più o meno confermate, su una trattativa che andava avanti da diverse settimane, mai la società aveva aperto ad una cessione del proprio centravanti. Nel frattempo, da più parti, l’affare è già stato dato per chiuso da tempo, ma solo ora sull’account social ufficiale della società è apparso un messaggio di conferma. In ogni caso, per quanto tardiva, si tratta comunque di un’ulteriore conferma sull’imminente arrivo a Roma del nuovo acquisto biancoceleste.

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
21 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Massimiliano
Massimiliano
8 giorni fa

Se posso chiarisco io: Vedat Muriqi è kosovaro quindi EXTRA-COMUNITARIO, ora si trova in Turchia poiché prima della partenza per Roma doveva fare il Tampone almeno 48 ore prima; in seguito otterrà il VISTO NECESSARIO per l’Italia,che però ritirerà dopo il suo IMMINENTE arrivo a Roma. L’ACQUISTO DELL’ATTACCANTE DIVENTERA’ UFFICIALE DOPO AVER EFFETTUATO LE
VISITE MEDICHE CON RELATIVA FIRMA. P.S Mi risulta che le dichiarazioni del potente club turco siano SOLO UNA PRASSI per tutti gli Step Burocratici attualmente in corso. OK?.. GRAZIE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

😅😅😅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Ma non l ha preso ancora allora???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Gira, gira io dico che salterà tutto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

😅😅😅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Leggerissimo ritardo di lag

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

O forse non era ancora stato acquistato davvero.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Ma non doveva essere a Roma per le visite mediche??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

iniziate???? 😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Ancora cosi in trattativa, era quasi ora di rinnovare il contratto. Fortuna che ai prodottti che compra Lotito non c’e la scadenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Quindi?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Ancora!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Che tristezza….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Ancora??????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

E officiale o non ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Iniziate?ma non dovevano essere finite già?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Ma quando arriva????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Iniziate?? 🤨

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Ma non era gia nostro?!🤔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Ancora a questo stanno. Che ridicoli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

“Mamma li turchi”….!!!!!!! 🤣🤣

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Gufi gufi marameo tutti giù dal Colosseo...Insieme a Maestrelli l'allenatore più importante della Lazio. Onore a lui"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Prima partita allo stadio: Lazio-Verona 4-2. Avevo sette anni. Come potrei dimenticare? Gladiatore puro. Decise di andarsene perche' la Roma degli..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il mio primo gol della Lazio vista dal vivo lo ha segnato lui. Mio idolo di infanzia che ha aumentato la mia fede laziale. Immenso!"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Altro da Il meglio dei Social