Resta in contatto

News

Lazio, Corriere dello Sport: “Pazza idea Bastos centravanti”

Lazio - Cluj, Silvio Proto e Bastos

Lazio, una vittoria importante quella di Torino che permette ai biancocelesti di ipotecare ancora di più la qualificazione in Champions League e di cullare il sogno scudetto.

Lazio, sabato sera contro il Milan mancheranno Immobile e Caicedo, entrambi diffidati e non risparmiati dall’arbitro Massa. Inzaghi potrà contare su Correa, ma è l’unico attaccante rimasto in rosa visto l’infortunio di Adekanye.

Le soluzioni non mancano: la prima è quella di spostare Luis Alberto vicino a Correa, con Cataldi nel ruolo di regista e con Parolo (alla terza partita da titolare in pochi giorni) nel ruolo di mezz’ala.

Secondo il Corriere dello Sport, però, ci sarebbe una seconda soluzione che stuzzica e non poco l’idea dei tifosi laziali e sta facendo ragionare lo staff tecnico, quella di schierare Bastos nel ruolo di centravanti. L’angolano nella sua avventura a Roma si è sempre distinto per giocate “raffinate” poco inclini al ruolo di difensore. Potrebbe davvero essere lui la mossa a sorpresa in una gara delicata, dove la Lazio si presenterà ancora una volta in emergenza.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News