Resta in contatto

News

Serie A, La Repubblica: “Guerra per le partite in chiaro”

Serie A, Spadafora: "Speriamo che il calcio riparta il prima possibile"

Nella tarda serata di ieri sera, il Ministro dello Sport ha invitato i club di Serie A a prendere una posizione sulle partite da far vedere in chiaro.

L’obiettivo di Spadafora è quello di poter far assistere a tutti i tifosi italiani delle partite in chiaro. Con gli stadi senza pubblico, questa è la soluzione più logica poiché non tutti sono abbonati a televisioni satellitari.

Come riportato dal quotidiano La Repubblica, questa ipotesi è stata subito scartata dai vertici della Lega. Il motivo è molto semplice, non si possono stravolgere degli accordi contrattuali già siglati. Per permettere questo, il Governo dovrebbe fare un decreto speciale. A quel punto nelle case degli italiani le partite potrebbero essere viste in chiaro.

Un’altra questione poi non va sottovalutata: chi le trasmette? Anche qui la domanda non sembrerebbe avere la giusta risposta. Mediaset si è offerto per trasmettere il big match tra la Juventus e Inter, mentre la RAI rivendica i propri diritti di trasmissione. A poche ore dal fischio iniziale, nessuna decisione è stata ancora presa.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Almeno x le zone rosse che sono costretti a casa sarebbe un bel gesto da parte dei padroni dei diritti del calcio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dovete farci vedere le partite a Roma di. Lazio e Roma a Milano di Inter e Milan a Torino di Juve e toro così via dicendo e senza pagare nulla visto che non si può andare allo stadio

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News