Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Giudice Sportivo, un turno di stop per Luiz Felipe, entra in diffida Manuel Lazzari

Lazio, Manuel Lazzari

La 24ª giornata di Serie A TIM è andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si proietta verso il prossimo impegno in campionato, che la vedrà impegnata in trasferta contro il Genoa.

A seguito dei verdetti sportivi maturati nell’ultima giornata, il Giudice Sportivo ha diramato le proprie decisioni, confermando le sanzioni a carico di Luiz Felipe, Lucas Leiva, Sergej Milinkovic, Manuel Lazzari e Simone Inzaghi.

Quinta sanzione stagionale per Luiz Felipe che, per questo motivo, salterà per squalifica il match con il Genoa. Settimo cartellino giallo in questa Serie A TIM per Lucas Leiva, mentre Sergej Milinkovic, al rientro dalla squalifica, ha ricevuto la sesta sanzione della stagione. Quarto giallo per Manuel Lazzari che, nella ventiquattresima giornata di campionato, entrerà ufficialmente in diffida.

Terza ammonizione dalla panchina, infine, per il tecnico della Lazio Simone Inzaghi.
Da segnalare anche la quinta ammonizione ricevuta da Stefano Sturaro: il centrocampista del Genoa salterà per squalifica il prossimo match con la Lazio.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Non ci riusciranno.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Le provano tutte per fermarci che vergogna sti albitri e giudici. Ma sarà sempre e solo. Forza. Lazio

Articoli correlati

Lazio, le parole di Rovella all'evento organizzato da Figurine Panini...
Lazio, le parole di Lotito in merito alle sue 'presunte' dichiarazioni riportate questa mattina da...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio