Resta in contatto

News

Cagliari – Lazio, la reazione di Giulini ai minuti di recupero

Cagliari - Lazio, Tommaso Giulini

Al termine di Cagliari – Lazio, il presidente sardo Tommaso Giulini ha criticato la decisione arbitrale di concedere sette minuti di recupero

La sconfitta in Cagliari – Lazio non va giù a Tommaso Giulini. Il presidente del club sardo interviene ai microfoni di Sky per criticare la decisione del team arbitrale, che ha concesso sette minuti di recupero.

Queste le dichiarazioni del numero uno rossoblù:

“La spiegazione di Maresca e del quarto uomo Abisso è stata che i sanitari sono entrati cinque volte e che questo si tramuta in cinque minuti di recupero, più altre due sostituzioni diventano sette minuti. Quello che parzialmente contesto di questa spiegazione è che le interruzioni sono durate più o meno 30-40 secondi. Spero allora che questa decisione venga applicato in tutte le partite, altrimenti mi spiegate perché questo meccanismo deve portare a 7 minuti e mezzo di recupero?!”.

Giulini ha poi aggiunto:

“La cosa più grande è la soddisfazione per quello che stiamo facendo, è comunque qualcosa di straordinario. La Lazio è una squadra fortissima, i ragazzi non devono fermarsi ma pensare subito alla partita di Udine”.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Anche a Cagliari Roma sono stati dati 7 minuti di recupero e nessuno ha detto nulla.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Beh, non è che volevano fare un favore alla Lazio ehhh… I 7 minuti erano più per loro, così potevano darci il colpo di grazia. Ma quello che ieri è accaduto, si chiama, non rinunciare mai, perché è finita, solo quando arbitro fischia!!! 😂🇮🇹🦅🎉🎶🎁

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Falli sta in piedi a calcio si gioca così… Però me sarei inc…pure io

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ha una bella squadra ma la Lazio e’ più forte!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Può succedere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bello vedere I giocatori del cagliari alla fine non perdere piu’ tempo non se buttavano piu’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Potevano evitare di stare sempre per terra i suoi giocatori!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma scherziamo?in campo c’erano due squadre o una sola?anche il Cagliari ha giocato il recupero,non ce lo dimentichiamo,potevano fare di più,non lo hanno fatto?tanto piacere!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se magari i suoi giocatori si buttavano di meno per terra , finiva prima ahahah che gusto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sempre forza lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mettece la vasellina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sta bono a Giulí

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lo fanno lo fanno😂😂 mai domi ss lazio 1900

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vabbè, pensate a quello che avrebbero detto altri presidenti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L’è un Giargiana

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Infati 7 minuti erano solo x la Lazio.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News