Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Nazionale, le probabili formazioni: ancora out Immobile e Acerbi

Nazionale, questa sera il match contro la Bosnia all’Allianz Stadium di Torino. Le probabili formazioni: di nuovo fuori Acerbi e Immobile.

Ultimo impegno per la Nazionale prima dell’estate. Questa sera all’Allianz Stadium l’Italia ospiterà la Bosnia Erzegovina. Il ct Mancini non pensa affatto a un turn over: l’intenzione è di riconfermare buona parte degli undici che hanno strapazzato la Grecia pochi giorni fa.

Nel probabile 4-3-3 in porta sarà confermato Sirigu. Davanti a lui la coppia centrale Bonucci-Chiellini. A sinistra confermato Emerson Palmieri, mentre a destra ci sarà un cambio. Al posto di Florenzi verrà impiegato uno tra Mancini e De Sciglio. Il terzino dell’Atalanta sembra in vantaggio. A centro campo nessuna novità. Barella, Jorginho e Verratti hanno fornito una prova di qualità ad Atene. Davanti, Bernardeschi al posto di Chiesa completerà il tridente con Belotti e Insigne.

Dopo la tribuna contro gli ellenici, Acerbi e Immobile siederanno quasi sicuramente in panchina questa volta. Per Ciro appare possibile anche un ingresso a partita in corso.

Le scelta di continuare con questo assetto è motivata dall’importanza del match. La sfida contro i balcanici potrebbe essere decisiva per la qualificazione ai campionati europei del 2020. Passano le prime due del girone e la Nazionale del ct Mancini guida la classifica a punteggio pieno (9). La Finlandia, già battuta a marzo, insegue a 6. Vincendo oggi gli azzurri allungherebbero ancora sul terzo posto occupato proprio dai bosniaci. Fischio d’inizio ore 20:45. L’incontro sarà trasmesso in diretta su Rai 1.

Gli avversari, allenati da Robert Prosinečki, scenderanno in campo con un modulo speculare. Sehic tra i pali. Bicakcic, Sunjic, Zukanovic, Civic in difesa. Gojak, Saric e Pjanic sulla mediana. Visca, Vrancic e Dzeko davanti.

 

Leggi anche:

Milinkovic, CorSport: “Sergej cambia il mercato della Lazio”

 

Mihajlovic, i grandi ex di Lazio e Roma parlano del “prezzo della passione”

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

A sto punto può pure perde,,,?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

A me mi interessa solo la Lazio….l’unico e immenso amore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Ho letto che Mancini continua con questo assetto data l’importanza dell’incontro, allora mi domando: Immobile inferiore a Belotti ed Acerbi inferiore a Bonucci o De Ciglio ? Poteva lasciarli a casa almeno facevano le loro vacanze e rientravano per il raduno.

Articoli correlati

Ieri sera è andata in onda su Rai 2 l’ultima puntata del programma Boomerissima. Tra...

Le parole nel post gara dei senatori, consapevoli della mancanza di lucidità ...

Dal Network

Le parole di Alberto Gilardino a Mediaset nell’immediato post partita di Lazio-Genoa 1-0, match che...

Mister Gasperini ha parlato nel post gara della partita giocata oggi pomeriggio sul prato dell’Olimpico,...

Solo La Lazio