Resta in contatto

News

Sospeso il vigile che aveva insultato Mihajlovic

Sinisa Mihajlovic

Sarà sospeso dal servizio il vigile urbano che aveva insultato Sinisa Mihajlovic prima della finale di Coppa Italia.

Il vigile urbano che ha insultato Mihajlovic prima della finale di Coppa Italia ha confessato. Inchiodato da un video che riprendeva l’accaduto, ora sarà sospeso dal servizio.

Quanto accaduto era stato prontamente condannato dal comandante della polizia locale di Roma Capitale, Antonio Di Maggio. L’ex calciatore non aveva comunque ritenuto di esporre alcuna denuncia. Aveva solo tenuto a specificare, nelle ore successive, che non era stato un tifoso della Lazio ad averlo appellato “zingaro di m***a”.

Le indagini interne del comando di polizia hanno fatto il loro corso e il provvedimento sospensivo nei confronti del colpevole sarà presto messo in atto.

 

Leggi anche:

Lazio, ecco le possibili date per Auronzo

 

Lazio, l’incontro Lotito-Inzaghi nei prossimi giorni: la situazione

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Altro da News