Resta in contatto

News

Milan, il caso infinito: Bakayoko e Kessié in sede per chiarimenti

Milan, il caso infinito: Bakayoko e Kessié in sede per chiarimenti

Milan, la vicenda della maglia di Acerbi non accenna a placarsi: i due rossoneri in sede per chiarimenti con la dirigenza rossonera

La vicenda della maglia di Acerbi esposta sabato scorso sotto la curva milanista non accenna a placarsi.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, la Procura Federale ha inviato il fascicolo relativo al gesto dei due calciatori al Milan ma la società non avrebbe intenzione di patteggiare.

I due giocatori rossoneri, Bakayoko e Kessié, protagonisti della vicenda, sarebbero apparsi nella giornata odierna nella sede della società. Secondo Calciomercato.com, da cui proviene l’indiscrezione, i due calciatori avrebbero avuto ulteriori chiarimenti, stavolta singolarmente, con la dirigenza rossonera, nelle persone di Maldini e Leonardo.

Tuttavia il Milan non ha ancora espresso una posizione ufficiale in merito alla multa.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News