Resta in contatto

News

Milan-Lazio, anche il sottosegretario Giorgetti condanna quanto avvenuto

La condanna del sottosegretario allo sport

Il sottosegretario Giancarlo Giorgetti ha condannato duramente il gesto di Bakayoko e Kessiè contro Acerbi.

Giancarlo Giorgetti, sottosegretario alla presidenza del consiglio con deleghe allo sport, questa mattina ha rilasciato una dichiarazione di dura condanna per i gesto di ieri sera dei calciatori milanisti.

Lo sport è sana competizione, è correttezza e lealtà. Mostrare la maglia di un altro giocatore per sbeffeggiarlo è prima di tutto un gesto stupido, inqualificabile, indegno dei valori dello sport e anche della maglia che indossano” ha detto, riferendosi a quanto fatto da Bakayoko e Kessié a fine partita. “Mi auguro – ha concluso Giorgetti – che vengano presi i giusti provvedimenti per stigmatizzare quello che è accaduto“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Altro da News