Resta in contatto

Approfondimenti

Milan-Lazio, la vergogna di Bakayoko e Kessié contro Acerbi

Milan-Lazio, Bakayoko e Kessié espongono la maglia di Acerbi

Milan-Lazio, ecco l’ultimo atto dopo lo scambio di tweet in settimana fra il difensore biancoceleste e il centrocampista rossonero

La partita di Milan-Lazio continuerà a far parlare di sè ma non solo per gli episodi accaduti nel corso dei 90 minuti.

L’attesa del big match nel corso della settimana ha visto protagonisti Acerbi e Bakayoko. Dopo le dichiarazioni nel post partita di Lazio-Sassuolo del primo infatti, era scaturito un botta e risposta fra i due calciatori su twitter. Botta e risposta che sembrava essersi interrotto con l’ultimo tweet del rossonero: “Ok Acerbi, ci vediamo sabato”.

Così non è stato. Il Milan vince il match con la trasformazione dal dischetto di Kessie al ’79 e la squadra festeggia sotto la propria curva. Fra questi Bakayoko si presenta con la maglia di Acerbi.

Milan-Lazio, Bakayoko e Kessié espongono la maglia di Acerbi

 

Leggi anche:

Milan-Lazio, nervi tesi e rissa nel finale della partita a San Siro

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] continua a parlare di Milan-Lazio e del gesto di Bakayoko e Kessié a fine […]

trackback

[…] il brutto gesto della maglia di Francesco Acerbi mostrata sotto la curva al termine di Milan-Lazio, Bakayoko dedica un nuovo […]

trackback

[…] commenta il vergognoso gesto di Bakayoko dopo Milan-Lazio (FOTO). Attraverso i propri social, il difensore biancoceleste ha scritto il seguente […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da Approfondimenti