Resta in contatto

Nostalgia Chinaglia

Lazio, a maggio torna “Di Padre in Figlio”

L'evento all'Auditorium del Massimo

Il 10 maggio all’Auditorium del Massimo torna l’appuntamento “Di Padre in Figlio”. L’evento quest’anno sarà anche in memoria di Felice Pulici e Mario Facco.

Anche quest’anno “Di Padre in Figlio” ci sarà. Pino Wilson e Giancarlo Oddi, in collaborazione con i ragazzi della Curva Nord, replicheranno l’appuntamento divenuto ormai tappa fissa nel calendario dei tifosi biancocelesti. Nato nel 2014, per celebrare i quarant’anni dal primo scudetto, l’evento è divenuto un occasione annuale per i laziali di riunirsi nei ricordi e nelle emozioni del presente e del passato.

Il 10 maggio, presso l’Auditorium del Massimo, all’Eur, presenteranno la serata Pino Insegno ed Elisa Di Iorio. Questa edizione sarà dedicata anche al ricordo di Felice Pulici e Mario Facco recentemente scomparsi. Sarà una serata spensierata, all’insegna della comicità e della musica. Ci saranno molti ospiti sul palco. Ai “ragazzi del ’74” e alla Lazio Team Legends, si aggiungeranno artisti e personaggi dello spettacolo. Tra i tanti Gianfranco Butinar, Manuela Aureli, Giandomenico Anellino, Roberto Panbianchi, Er Modifica, I Dreams in progress, Velia Donati, Toni Malco e tanti altri. Tra gli invitati ci sarà anche una delegazione della S.S. Lazio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Nostalgia Chinaglia