Resta in contatto

Casa Lazio

Lazio, Cataldi vuole il rinnovo

Lazio, Danilo Cataldi

Il centrocampista si è incontrato a Milano con il suo agente manifestando la sua volontà di rinnovare con la Lazio

Tre settimane fa, a precisa domanda su possibile permanenza a vita alla Lazio aveva risposto “Perché no, speriamo”. La sua volontà è dunque ben nota. In questi giorni, secondo indiscrezioni, Danilo Cataldi avrebbe ulteriormente certificato questo desiderio parlandone con il suo manager.

Approfittando della permanenza a Milano dopo la vittoria contro l’Inter, il centrocampista biancoceleste si sarebbe incontrato con il suo procuratore per fare il punto sulla situazione. Non ci sono stati incontri con la dirigenza, ma è ipotizzabile che se ne fisserà uno tra qualche tempo. L’ambizione è di rivedere le attuali condizioni contrattuali per restare a lungo legato ai colori della prima squadra della Capitale.

Attualmente Danilo percepisce circa 600 mila euro. Si punterebbe ad arrivare a circa un milione e l’idea di offerta della Lazio non sarebbe troppo distante da questa richiesta. I dettagli sono da discutere nelle questioni legate ai vari bonus. La Lazio vuole premiarlo vista la professionalità con cui si è sempre comportato. Ha accettato i trasferimenti in prestito e la permanenza da comprimario con la massima disponibilità. E anche le prestazioni sono state giudicate più che soddisfacenti. Si cercherà quindi un accordo che vada oltre l’attuale scadenza nel 2020.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Casa Lazio