Resta in contatto

News

VAR, Nicchi: “Non si può rinnegare uno strumento che fa giustizia”

AIC, Nicchi: "La ripresa degli allenamenti è un buon segnale"

Il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, ha parlato della VAR a margine dell’evento “La percezione dell’arbitro nello sport e nella società”.

“Tutti gli sport hanno bisogno di arbitri, di persone in grado di garantire le regole. La cosa più importante è tutelare tutti gli arbitri, non solo quelli che vediamo in TV. A noi interessano di più 11.000 partite settimanali nei campi di periferia, rispetto ad una sola in serie A.”

Nicchi espone la posizione della Federazione sulla VAR

“Non si può rinnegare questo strumento. È utile per noi, è uno strumento che fa giustizia. Può capitare un errore di valutazione, lavoreremo per correggere anche il minimo margine di errore. Una spiegazione dell’arbitro dopo le partite? Parlare per accentuare o creare polemiche non serve a niente, serve solo lavorare seriamente. Per quanto riguarda gli incontri con le formazioni Primavera è la cosa più bella che possiamo fare. Preferiamo andare lì rispetto alla riunioni che spesso facciamo con i grandi”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News