Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Lazio, quante assenze: scopri la probabile formazione con il Genoa

Milan Badelj, centrocampista della Lazio
Lazio, il centrocampista croato Milan Badelj

Dieci infortunati per la Lazio, posson bastare. Canta Simone Inzaghi, ma è una melodia piuttosto rammaricata. Il tecnico biancoceleste si trova a sfidare il Genoa in piena emergenza.

Lazio, l’emergenza per Genoa è totale

C’è una Lazio quasi “regolamentare” in infermeria. A Wallace, Lukaku, Bastos, Parolo, Milinkovic, Berisha e Luis Alberto, ecco aggiungersi in mattinata Durmisi e Luiz Felipe: l’esterno danese soffre di un problema al polpaccio, mentre il difensore brasiliano ha lasciato la seduta tattica della rifinitura per un fastidio muscolare.

E poi c’è Leiva: il regista è uscito malconcio a una caviglia dalla gara con il Siviglia, a Genoa sarà con la squadra ma Inzaghi non lo rischierà. Sarà la grande occasione di Badelj, finora in secondo piano nelle scelte di Inzaghi. Accanto a lui si muoveranno Cataldi e Romulo, capace di adattarsi come mezzala destra.

Sulle fasce si muoveranno Marusic e Lulic, mentre in attacco Correa affiancherà Immobile: Ciro rientrerà in campo a Marassi, dopo aver saltato Empoli e Siviglia. La vera emergenza riguarda la difesa: Patric, Acerbi e Radu sono gli unici a disposizione, Kalaj sarà il Primavera che andrà in panchina.

La probabile formazione

3-5-2: Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Marusic, Romulo, Badelj, Cataldi, Lulic; Correa, Immobile. A disposizione: Proto, Guerrieri, Kalaj, Bruno Jordão, Pedro Neto, Caicedo.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Lazio, le parole di Rovella all'evento organizzato da Figurine Panini...
Lazio, le parole di Lotito in merito alle sue 'presunte' dichiarazioni riportate questa mattina da...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio