Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Il Milan comunica di aver presentato l’esposto alla Figc

Giudice sportivo, Joaquin Correa e Tiémoué Bakayoko

Il Milan, dopo il comunicato di ieri sera, ha annunciato di aver presentato l’esposto in Figc.

Il Milan, sempre attraverso un comunicato, ha annunciato di aver presentato un esposto alla Figc per gli ululati razzisti a Bakayoko.

La nota.

AC Milan comunica di aver deciso di presentare un esposto alla Procura Federale, affinché venga fatta chiarezza sui cori provenienti dal settore della tifoseria ospite durante Milan-Lazio.

Subscribe
Notificami
guest

32 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Lo presentasse anche per il pestone che ha dato ad Acerbi, per poco non gli spezza la gamba.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Buuuuuuuuu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Buffoni- forti con i deboli …. e deboli con i forti …. che comandano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Meno male che stavano a casa loro seno gli avrebbero data vinta anche la partita di ritorno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Tanto alla fine visto che siamo la Lazio sicuramente ci daranno una multa e la chiusura della curva fossimo stati l Juve sarebbe finita li E l’esposto contro chiffi e il var? La prova TV del fallo di bakayoko?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Se li merita tutti i cori …. non per il colore dalla pelle ma per il cervello vuoto e per la cattiveria e L odio che ha dimostrato insieme al fratello kessie nei confronti di Acerbi. Il fallo di ieri e ancora prima la maglia sventolata qualche anno fa. Poi ci ha pensato Correa a cacciarli dalla coppa Italia e ieri la traversa dopo quella scena ridicola sul dischetto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Vergognatevi milanisti…non avete visto cosa ha fatto nei minuti che è stato in campo? Ammonizione, cercare di stroncare la carriera ad un giocatore, fallo di mano volontario. Questo è un giocatore da difendere?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Il Milan dicesse piuttosto come fa a pagare i debiti ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

‘sti imbecilli di milanesi non sanno che in squadra abbiamo un nigeriano di pelle scura. Parlano loro che a noi romani ci chiamano terùn, marocchini, africa, negher. Ma morissero schifati.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Stiamo a livello di asilo…” maestra…. tizio mi ha preso la gomma”… 🤔..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Buffoni,abbasso il Milan.Ladri!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Il Milan dove era l’anno scorso quando gli stessi giocatori hanno sbeffeggiato un giocatore avversario?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Ma basta…avete orecchie solo per gli spalti laziali. Ormai ci godono a creare casi mediatici contro la nostra società. Ascoltate i cori che hanno intonato dalla curva milanista per 90 min.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Piuttosto ringraziate la Lazio ,vi ha regalato la partita!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Acciriti Bakayoko😄😄😄😄

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Ma lui che ha deriso la maglia di Acerbi, l’ha passata “liscia”…. Hanno rotto!! 😠🦅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Cori meritati. Nessun rispetto per chi il rispetto non sa dove sta di casa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Buffoni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Il razzismo lo fanno loro per ogni respiro si pronunciano vittime

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

BAkAkoko… Pagliaccio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Bakayoko non ha rispettato Acerbi ed i Laziali non dimenticano. Il milan ha sbagliato a riportarlo in serie A.
Il resto sono pagliacciate.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Si parla di un coro e non di ULULATI. Certo che se anche da soli ci diciamo cose non vere è la fine, neppure il milan ha usato la parola: ululati.😡😡😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

La colpa è della stampa in generale.che fa figli e figliastri .immaginatevi se quello che hanno fatto i due lo avessero fatto a un giocatore della Roma o della juve.ci sarebbero state interrogazioni parlamentari..giornalai schigosi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Salviny style non razzisti in campo, poi affondiamo i barconi dei migranti economici.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Ok.
Ora però presentiamo l’esposto per il fallo “stronca carriera” che ha fatto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

🍌

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Quindi con bakayoko i laziali so razzisti. Tomori e leao no. Qualcosa non torna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

La pelle non c’entra…. È una questione di persona antipatica e antisportiva!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Gli “ululati” sono per la persona che è (la stampa ha memoria corta). Non per il colore della pelle

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Il Milan e bakayoko ce lo succhiano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Mandate pure il fotogramma dello scarpino sul piede di Acerbi!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Da sempre arroganti. Spero che la società si difenda

Articoli correlati

Dopo l'impresa sfiorata in coppa Italia, l'unico obiettivo resta la fase playoff...
Lotito elogia Guendouzi, raccontando la sua trattativa a Cortina…...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio