Resta in contatto

Rubriche

Lazio, il pregiudizio nei confronti dei giocatori… #MicaMiStaBene

Mica...mi sta bene

Lazio, i voti delle pagelle segnati dal pregiudizio… #MicaMiStaBene

A cura di Micaela Monterosso

Pregiudizio: “Nel diritto romano, azione giuridica precedente al giudizio, e tale da influire talvolta sulle decisioni del giudice competente. Idea, opinione concepita sulla base di convinzioni personali, senza una conoscenza diretta dei fatti, tale da condizionare fortemente la valutazione e da indurre in errore. Convinzione credenza superstiziosa o comunque errata, senza fondamento“. Ringrazio la Treccani per lo spunto.

Ho imparato a non parlare mai a caldo. Non sarei in grado di essere lucida come il direttore, anche se le sue Cardopagelle  non mi trovano sempre in accordo. Ieri sera, ad esempio, avrei percosso Correa a mani nude. Non che abbia giocato male ma – come ho già detto – ho delle aspettative molto alte su di lui, forse è colpa mia eh?
Tucu, nel mate, mettici pure un pelo di caffè, visto mai che ti aiuti ad avere un peletto di verve in più. Fortunatamente, non ho espresso il nefasto pensiero post fischio finale e ho salvato la mia (piccolissima) immagine agli occhi del mio affezionatissimo pubblico (composto da mamma, papà e Gastone, il cane).

Prova di orgoglio puro per la Lazio, che va sotto di un gol nell’unica, vera occasione del Sassuolo. S’erano persi Ciccio Caputo, a freddo, così… può succedere. Per fortuna, Sergio ha rimesso la palla al centro della porta… o era la Chiesa al centro del villaggio? Non so, sono un po’ confusa stamattina. Un’incornata micidiale servita da calcio d’angolo proprio da Correa (deve avermi sentito, il Tucu, forse se lo insulto più spesso…). Guida (questa volta al VAR) non vede un fallo su Immobile, non ammonisce Ferrari e non richiama l’arbitro Giua a rivedere l’azione che poteva tranquillamente essere una punizione al limite con espulsione. Ne avevo già parlato qui, c’è indubbiamente qualcosa che non sappiamo riguardo i rapporti tra Guida e Ciruzzo. Da qui, il pregiudizio di cui sopra. Ma non è il solo caso, in questa giornata di campionato.

Premetto che difficilmente leggo le pagelle, se non quelle del direttore e quelle di Laziocrazia, per farmi quattro risate (con le seconde, non con le prime, che poi mi caccia). Oggi, però, ho fatto un’eccezione. Soprattutto per capire se l’idea che mi ero fatta sulla prestazione del Tucu fosse effettivamente corretta o se quel bicchiere di Nobile di Montepulciano bevuto a digiuno avesse in qualche modo inficiato sul mio giudizio finale (decisamente la seconda, quindi mi taccio).
Ho letto cose che voi umani…
Chi boccia tutto il reparto arretrato biancoceleste, chi si dimentica Muriqi (si, è vero, ha giocato 5 minuti, ma almeno citarlo con un sv, sarebbe stato carino), chi addirittura dà a Leiva ed Escalante lo stesso voto. Il più bello di tutti, però, resta chi ha dato insufficienze a (quasi) tutti. Non vi cito l’autore della meraviglia, vi posso solo dire che ha a che fare con il giardinaggio…

Mi appello a chi scrive le pagelle: i voti, li sorteggiate come a tombola? Oppure quando si parla di Lazio, c’è sempre quel pregiudizio che vi porta a dare sempre mezzo voto in meno per principio? Che poi, è lo stesso che vi porta a dare mezzo voto in più a qualcun altro… ma vabbè, questa è un’altra storia.

Ps. Oggi è il compleanno di Marco Parolo, il nostro difensocampistacentrale preferito. Tanti auguri Marcolino!!!
No, Igli, non può giocare al posto di Luiz Felipe.

Pps. Menzione speciale per Milinkovic nel post partita. Lo sguardo cattivo che ha rivolto al giornalista reo di aver dimenticato l’assenza di Luiz Felipe, appunto, merita una gigantografia in tutte le redazioni d’Italia.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Io mi chiedo cosa vi aspettate da Correa? Che vinca tutti i dribbling che fa? Ieri ha pure recuperato dei palloni a centrocampo e battuto un calcio d’angolo come si deve (infatti Milinkovic ha segnato).
E sul fallo a Ciro (che era fuori area).. non è da espulsione dunque il var non può intervenire.

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

P.s Ovviamente, sul ‘Tucu’, non ero d’accordo con te(non è nemmeno al 50% della condizione fisica, e lo sai….). NON FACCIAMO SARCASMO DA 4 SOLDI…. Ti Saluto

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

In quanto agli arbitraggi di tutte,o quasi, le settimane, anche col Sassuolo….. MEGLIO ‘SORVOLARE’ !!!

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Correa è un grande calciatore, e in una piazza come Roma si vorrebbe la perfezione da lui… Ma a 26 anni, credo che sia OGGETTIVAMENTE DIFFICILE !! P.s Dunque, sono d’accordo con te.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma Patrick, perché gioca in serie A??? 🤔🤔🤔😩

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

CANTERA BARCELLONA(TANTA) POI…’CANTERA’ LAZIO(3 TROFEI VINTI). GIOCA IN UNA DIFESA A 3 DA DIVERSO TEMPO, MA NON È MAI FACILE PER CHIUNQUE FARLO A CERTI LIVELLI…SPECIE IN UNA PIAZZA COME ROMA, CHE NON TI PERDONA NIENTE !! ti saluto e ti domando: Perché hai un ‘pregiudizio’ così marcato verso Patric?…

ANTONIO
ANTONIO
1 mese fa

Su Correa d’accordo al cento per cento. Del resto questo è sempre stato il suo limite certificato dal disinteresse generale nei suoi confronti. La clausola da 80 milioni è umoristica, ma si sa Tare è un simpaticone. Poi come ha detto giustamente un commentatore qui sotto cosa si vuole di più per 80 milioni, in fondo ha battuto bene un corner. Meno male non ne ha battuti due se no ci voleva il debito pubblico per far pari.

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa
Reply to  ANTONIO

La Juventus, qualche mese fa,lo cercava con insistenza.(50 MILIONI SUL PIATTO). TI SEMBRA ‘INDIFFERENZA GENERALE’ QUESTO FATTO?…

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Rubriche