Resta in contatto

News

Serie A, Rocchi: “Vorrei un appuntamento fisso per spiegare al pubblico gli episodi”

Milan-Lazio, Gianluca Rocchi

Serie A tra le polemiche per alcune decisioni arbitrali che hanno fatto discutere e arrabbiare le società

L’ex arbitro Gianluca Rocchi è diventato da quest’anno la figura di raccordo tra l’AIA, la FIGC e i club di Serie A. “Non sarò un ufficio reclami, sarebbe triste”, ha spiegato l’ex fischietto internazionale in una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport:

“Vorrei spiegare gli episodi con trasparenza, così tutti li accettano con più facilità. Quando si deve rivedere un episodio? Quando c’è un chiaro ed evidente errore. Ovviamente qui sta tutta la difficoltà di chi rivede un episodio e consiglia l’arbitro vista la soggettività degli episodi. Più la casistica diventa semplice, più è meglio. Non ho mai avuto dubbi sul Var, micorresse un errore nel derby di Roma, avevo fatto una bella partita ma senza quella correzione ne sarei uscito a pezzi. Quando parleranno gli arbitri al pubblico e non solo ai club? Vorrei creare un appuntamento fisso. Magari usare Twitter come in Bundesliga”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

sai quante ce ne devi spiegare di schifezze che hai combinato quando arbitravi la Lazio…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ricomposta la triade, rocchi nicchi rizzoli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Utilissimo se vanno in diretta nazionale a dire che un fallo è fallo ma non è fallo quindi il gol non era regolare ma da non annullare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Pressoché inutile dato che difendono la classe arbitrale stessa.
Per fermare un arbitro vergognoso come giacomelli ci vogliono proteste continue da parte dei club blasonati, quindi non serve assolutamente a nulla

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News