Resta in contatto

Casa Lazio

Formello, torna a correre Luiz Felipe. Patric, tutto ok

Seconda seduta della settimana per la Lazio. A Formello su rivede Luiz Felipe. Tutto ok per Patric, dopo il riposo di ieri.

Nel buio totale della difesa della Lazio, una fioca luce di speranza la porta Luiz Felipe. Oggi a Formello, durante la seconda seduta settimanale, il brasiliano si è rivisto in campo. Per lui corsa e allenamento differenziato agli ordini del preparatore atletico Fonte.

I compagni lo hanno comunque accolto con felicità. Il suo recupero, graduale e senza forzature, procede bene. Sospiro di sollievo anche per Patric, regolarmente in campo questo pomeriggio con gli altri compagni. La sua assenza ieri era dunque solo per precauzione.

Mentre si attendono notizie da Fares e Lazzari, oggi si sono riposati Caicedo e Pereira. Il resto del gruppo, ancora orfano dei nazionali (è rientrato solo Strakosha), ha svolto prima alcuni esercizi in palestra e poi ha terminato la sessione sul campo. Aggregati anche tre primavera: Czyz, Cerbara e Novella.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "In eterno per noi laziali lui e' e rimarrà per sempre lui il simbolo della nostra amata lazio!!!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile stacca Signori in Serie A

Ultimo commento: "Prendere Piola la vedo dura ... "

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il suo dito che esce fuori dalla nebbia al derby. Non si vedeva nulla ma la palla era dentro la rete! E segna sempre lui!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Fascetti una persona indimenticabile, grazie"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."

Altro da Casa Lazio