Resta in contatto

Oltre la Lazio

L’A.S. Roma mette in cassa integrazione 77 dipendenti

Il portale Calcio e Finanza riporta la notizia della decisione della società A.S. Roma di mettere in cassa integrazione 77 dipendenti.

A partire da questa settimana 77 dipendenti della A.S. Roma saranno messi in cassa integrazione. La notizia la riporta il sito Calcio e Finanza, che cita come fonte il Corriere dello Sport. La decisione sarebbe stata presa dai dirigenti giorni fa in una conference call a cui hanno preso parte anche i rappresentanti sindacali di Cisl e Uil.

Tale provvedimento, si legge sul portale,  è stato assunto per contrastare i danni economici alle casse societarie derivanti dal prolungarsi della crisi sanitaria per il Coronavirus. E nei prossimi giorni la misura riguarderà, a turno,  fino a oltre 250 altri lavoratori. I settori interessati al momento sono segreteria, amministrazione, marketing, ticketing e Roma Cares. Mentre restano esclusi tutti i reparti del media center, che proseguono il lavoro in modalità “smart working”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Oltre la Lazio