Resta in contatto

News

Celtic – Lazio, le probabili formazioni di questa sera

Celtic - Lazio, 3ª giornata Europa League 2019/20

Il Corriere dello Sport stila le probabili formazioni in campo questa sera per Celtic – Lazio. Vavro centrale di difesa, le ali Jony e Lazzari

Celtic – Lazio, una partita importantissima seppur non ancora decisiva secondo mister Inzaghi.

Nelle pagine del Corriere dello Sport in edicola questa mattina è possibile dare uno sguardo a quelle che potrebbero essere le probabili formazioni che scenderanno in campo nell’arena del Celtic Park.

Strakosha tra i pali nonostante abbia risentito di un’infiammazione al gomito nel corso della settimana. Difesa a 3 con Vavro al centro e Bastos e Acerbi rispettivamente alla sua destra e sinistra. Linea mediana con Leiva al centro affiancato da Milinkovic e Parolo. Le ali saranno invece affidate a Jony che sembrerebbe in vantaggio su capitan Lulic e Lazzari che prenderà il posto dell’ancora squalificato Marusic. Infine coppia d’attacco con il Tucu e Panterone Caicedo.

 

Celtic (4-2-3-1):

Forster; Bolingoli, Ajer, Julin, Elhamed; McGregor, Brown; Elyounoussi, Christie, Forrest; Edouard

A disposizione: Bain, Simunovic, Bauer, Sinclair, Bitton, Rogic, Bayo.

Indisponibili: Ntham, Johnston, Griffiths.

Squalificati: nessuno

Diffidati: Edouard

Allenatore: N. Lennon __________________________________________________________________

Lazio (3-5-2):

Strakosha; Bastos, Vavro, Acerbi; Lazzari, Parolo, Leiva, Milinkovic, Jony; Correa, Caicedo.

A disposizione: Guerrieri, Luiz Felipe, Patric, Cataldi, V. Berisha, Lulic, Immobile

Indisponibili: Proto, Luis Alberto, Radu, Lukaku

Squalificati: Marusic

Diffidati: Cataldi

Allenatore: S. Inzaghi

 

Leggi anche:

La dedica a Paparelli a quasi 40 anni dalla sua scomparsa

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dai Lazio! ?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News