Resta in contatto

Casa Lazio

Formello, il report della seduta di oggi

Lazio rifinitura Rennes 4

La Lazio si è ritrovata questo pomeriggio sui campi di Formello per la seduta d’allenamento quotidiana. Ecco il report.

Ranghi ridotti in casa Lazio per gli impegni con le rispettive nazionali. Alle 15:30 sul campo “Mirko Fersini” di Formello, agli ordini di Inzaghi e del suo staff, i biancocelesti hanno effettuato una seduta incentrata sull’atletica e sul possesso palla.

In campo si è rivisto Patric, ieri fuori in permesso concordato con la società. Assente invece Jony per influenza. Al gruppo si sono aggregati Casasola, Durmisi e Djavan Anderson, oltre ai primavera Falbo e Alia.

Questo il report pubblicato sul sito ufficiale della società:

Al termine di un iniziale riscaldamento atletico, la squadra ha svolto un’ampia fase tecnica incentrata sul possesso palla. Successivamente la seduta si è conclusa con una partitella a campo ridotto. Nella giornata di domani è previsto un allenamento mattutino.

 

Leggi anche:

Luis Alberto a “El Pelotazo”: “Non è vero che sono discontinuo”

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori il RE...un fenomeno.. avrebbe meritato di più dalla Lazio sia da giocatore e dopo il ritiro..spero ritorni nel calcio ..mi ha fatto..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Il più grande centrocampista della Lazio,sempre dopo Antonio Elia Acerbi,non gli ho visto mai passare la palla indietro😳"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Un mitoche non dimenticherò mai"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Casa Lazio