Resta in contatto

News

Lazio-Top 11 Radio 103 12-0: primo gol per Jony, poker di Correa (FOTO)

Lazio ritiro Auronzo 2019

Lazio-Top 11 Radio 103, secondo test stagionale ad Auronzo per i biancocelesti, arrivati al quinto giorno di ritiro in Veneto

Finisce 12 a 0 Lazio-Top 11 Radio 103, seconda amichevole dei biancocelesti. Di seguito il tabellino con la cronaca dei gol:

Lazio (3-5-2): Guerrieri; Wallace, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Badelj, Cataldi, Lulic; Caicedo, Immobile.
Lazio secondo tempo (3-5-2): Adamonis; Vavro, Silva, Acerbi; Anderson, Parolo, Leiva, Alberto, Jony; Correa, Adekanye.
Allenatore: Simone Inzaghi

Top 11 Radio 103 (4-3-3): Comello; De Pellegrini, Mina, Doro, Reato; De Bona, D’alpaos, De Giacometti; Argenta, Aboubakar, Biz.
Allenatore: Stefano Sommavilla

Lazio-Top 11 Radio 103, la cronaca dei gol

41′ – 12 a 0! Gol di Andrè Anderson!

35′ – 11 a 0! Primo gol odierno per Andrè Anderson, che di sinistro, di prima, concretizza un filtrante di Correa.

25′ – Decimo gol della Lazio, ancora una volta lo firma Correa. Cross basso di Adekanye, velo di Parolo e tap-in vincente di Correa da pochi passi.

24′ – Nove a zero, tripletta di Correa. Ancora su rigore, questo guadagnato da Adekanye.

16′ – Primo gol in biancoceleste per Jony. Lo spagnolo, arrivato lunedì sera, trasforma il penalty concesso per un fallo su Andrè Anderson. Sinistro a incrociare perfetto.

11′ – Doppietta di Correa. Tiro di destro da appena dentro l’area che si insacca sul primo palo.

9′ – Correa! Mette anche la sua firma. Intuizione di Alberto in verticale, il ‘Tucu’ riceve e con estrema fredda supera il portiere avversario.

4′ – Quinto gol della Lazio! Segna Bobby Adekanye, che al termine di una serpentina trova l’angolino basso con un sinistro in diagonale.

Fine primo tempo

37′ – Doppietta di Immobile. Il solito Lazzari scende sulla destra e mette un cross basso perfetto per Ciro, che da due passi, di prima, non sbaglia.

27′ – Tris di Caicedo! L’attaccante ex Espanyol, su cross dalla destra di Badelj, di testa fredda Camello. Prima da sottolineare una grandissima rovesciata di Milinkovic, salvata dal portiere con un intervento a mano aperta.

24′ – Raddoppio di Immobile! Lazzari palla in verticale per Ciro, che si presenta a tu per tu con il portiere avversario e lo scavalca con un delizioso tocco sotto.

16′ – La Lazio la sblocca. Verticalizzazione di Lazzari per Immobile, scarico per Cataldi che arriva in corsa e mette la palla in rete con l’interno sinistro.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] numeri di maglia della Lazio, direttamente dall’amichevole contro la Top 11 del Cadore. In occasione della seconda amichevole del ritiro di Auronzo, i biancocelesti sono scesi in campo […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma è solo il primo tempo!!! C’è ancora il secondo da giocare

trackback

[…] Lazio-Top 11 Radio 103 12-0: primo gol per Jony, poker di Correa (FOTO) […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Solo 4 a 0? …Non ho parole…

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori, per me 'Ronaldo bianco', è stato uno dei più grandi giocatori biancocelesti della storia; L'unica sfortuna di questo ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News