Resta in contatto

Approfondimenti

I numeri di maglia della Lazio dopo l’amichevole con la Top 11 del Cadore

Lazio numeri maglia, Jony

La Lazio affronta ad Auronzo la Top 11 del Cadore con i nuovi numeri di maglia: non sono ancora ufficiali, ma offrono già diverse indicazioni

I numeri di maglia della Lazio, direttamente dall’amichevole contro la Top 11 del Cadore. In occasione della seconda amichevole del ritiro di Auronzo, i biancocelesti sono scesi in campo con la nuova maglia (la prima, celeste).

Un’occasione anche per scrutare i numeri sulle spalle dei giocatori di Simone Inzaghi. Dalla distinta fornita dalla Lazio, ecco quindi le conferme, i cambi e le scelte dei nuovi arrivi. Non sono ancora ufficiali, ma sicuramente offrono indicazioni interessanti.

I numeri di maglia della Lazio (dopo l’amichevole con la Top 11 del Cadore)

In neretto le novità: i cambi di Wallace, Badelj e Alia, le scelte dei nuovi arrivi Lazzari, Jony, Adekanye e Vavro e quelle di André Anderson e Adamonis.

  • 2 Wallace (aveva il 13)
  • 3 Luiz Felipe
  • 4 Patric
  • 6 Leiva
  • 8 Badelj (aveva il 25, prende il numero di Basta)
  • 10 Luis Alberto
  • 11 Correa
  • 14 Durmisi
  • 16 Parolo
  • 17 Immobile
  • 19 Lulic
  • 20 Caicedo
  • 21 Milinkovic
  • 22 Jony
  • 23 Guerrieri
  • 24 Proto
  • 26 Radu
  • 28 André Anderson
  • 29 Lazzari
  • 31 Adamonis
  • 32 Cataldi
  • 33 Acerbi
  • 34 Adekanye
  • 49 Jorge Silva
  • 71 Alia
  • 77 Marusic
  • 93 Vavro

A loro si aggiungono Strakosha (1), Lukaku (5), Berisha (7) Bastos (15) e Armini: il difensore della Primavera ha esordito lo scorso anno con il numero 58, potrebbe tornare al numero 31 (a lui caro) o scegliere magari il numero 13, che fu la maglia del suo idolo Alessandro Nesta e che Wallace ha lasciato libera.

 

Leggi anche:

Lazio, comunicati gli acquisti di Kiyine e Ndrecka

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] numero 2 della Lazio (ha lasciato il 13, come testimoniato dall’amichevole con la Top 11 del Cadore) ha iniziato a seguire i Wolves. Proprio il Wolverhampton è la squadra che sembra più quotata ad […]

trackback

[…] I numeri di maglia della Lazio dopo l’amichevole con la Top 11 del Cadore […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da Approfondimenti