Resta in contatto

News

Milan, Pedullà: “Inzaghi? Giampaolo è il preferito di Maldini”

Milan alle prese con l’incognita del prossimo allenatore dopo le dimissioni di ieri di Gattuso e Leonardo

Dopo le dimissioni di ieri di Gattuso, la panchina del Milan è rimasta vacante.

C’è tanta attesa per capire chi sarà il prossimo tecnico rossonero, con tanti nomi accostati al club di Elliott. Tra questi c’è anche quello di Simone Inzaghi, che però presto si incontrerà ancora con il presidente Lotito come ricorda Alfredo Pedullà. “In agenda un nuovo vertice” ha scritto su Twitter il noto esperto di mercato di Sportitalia, che poi analizza anche la situazione del Milan: “Giampaolo è il preferito da Maldini. Paolo propenso ad accettare la proposta rossonera, presto il sì definitivo”.

 

Leggi anche:

Europa League, i possibili scenari se il Milan rinuncia o viene squalificato

Lazio, CorSport: “Durmisi torna in Danimarca”

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Fantastici ricordi di un signori eccezionale e letale per chiunque odiato dalla tifoseria romanista all'inverosimile. Quando Cragnotti senza preavviso..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Unico , indimenticabile , una bandiera , un trascinatore ... di una tale Lazialita' senza rivali.......Quel coraggio di affrontare una curva..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News