Resta in contatto

News

Rassegna stampa 13 marzo, le prime pagine dei quotidiani sportivi (FOTO)

Il Corriere dello Sport a Roma

Rassegna stampa, le prime pagine dei principali quotidiani sportivi italiani e esteri di mercoledì 13 marzo. Tutti celebrano Ronaldo.

Nella rassegna stampa di oggi si celebra la Juventus. Nelle prime pagine dei giornali sportivi il tema è uguale per tutte. Cristiano Ronaldo schianta l’Atletico Madrid e trascina la Juventus ai quarti di finale di Champions League.

 

Mostruoso” è il titolo del Corriere dello sport, sia nell’edizione nazionale che in quella romana. Al centro, una foto di CR7 lo riprende mentre sembra imitare in maniera beffarda il gesto poco signorile di Simeone. Intaglio basso, sull’edizione nazionale si parla del derby di Milano. Su quella romana, si analizzano le mosse di Ranieri per riscattare la stagione della Roma e si da spazio alle parole di Lotito sulla corsa al quarto posto.

Il Corriere dello Sport

La prima pagina del Corriere dello Sport, edizione nazionale

La Gazzetta dello Sport apre con “Ira d’Iddio” riferendosi alla prestazione di ieri sera del numero sette bianconero. La foto è ancora più eloquente di quella del Corriere. Uno zoom ravvicinato sull’esultanza di Ronaldo che sottolinea la probabile volontà di render pan per focaccia all’allenatore avversario. Sempre in taglio basso, prosegue l’avvicinamento al derby delle due milanesi.

La Gazzetta dello Sport

La prima pagina della Gazzetta dello Sport

Su Tuttosport si celebra il gruppo. “Marziani” li definisce il titolo in prima, con una foto dell’abbraccio di gruppo sul 3 a 0. Completano la pagina tre rimandi ad articoli interni su Astori, Pjatek e sugli obiettivi di fine stagione del Toro.

prima pagina Tuttosport

La prima pagina di Tuttosport

All’estero

Anche all’estero si parla del grande risultato dei bianconeri. In Spagna As titola “Cristian rey de la Champions” (Cristiano re della Champions). Su Marca si legge “Cristiano impone su ley” (Cristiano impone la sua legge). In Portogallo A Bola scrive “A lenda continua…” (La legenda continua…).

Qui sotto la fotogallery.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News