Resta in contatto

News

Lazio, Lotito: “Champions? Ce la giochiamo fino alla fine”

"La Lazio contro tutti": è guerra contro la società di Lotito

Il presidente Lotito sulle prospettive Champions

Presente tra i testimonial della Lazio per “No Bulli”, campagna di prevenzione contro il bullismo, Claudio Lotito è intervenuto ai nostri microfoni. Il presidente biancoceleste ha tracciato gli obiettivi in vista del finale di stagione: “Non ci stiamo giocando la sopravvivenza, ma credo che mettendocela tutta, potremo dar filo da torcere fino alla fine del campionato e puntare al quarto posto” – Su De Rossi ha aggiunto – “Ho apprezzato molto le sue parole dopo il derby, quando ha ammesso la nostra superiorità in campo. Questo è un bel riconoscimento per il processo di crescita della Lazio.”

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

…Bravo Presidente…sempre attento alla buona organizzazione, alla squadra motivata e ad un buon allenatore… Grazie per il lavoro svolto per la ns. LAZIO…

trackback

[…] 11.45 – L’evento “No Bulli” è terminato. Claudio Lotito si è intrattenuto con alcuni cronisti. Il presidente della Lazio ha parlato dell’abbraccio con De Rossi al derby e dei valori umani, per lui fondamentali nello sport e nella vita. Poi ha risposto a una domanda sulla lotta per il quarto posto. “Ce la giochiamo con tutti” ha dichiarato. […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Parla poco e compra bene, per favore!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Fatte cura’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Però se avessi comprato
Un paio di giocatori a gennaio era molto più fscile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Invece di conservare i soldi ? per avere un Bilancio che ti soddisfi caro Presidente sforzati di Comperare almeno 3 giocatori forti ( tipo Acerbi) e migliori la squadra

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News