Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Lazio-Milan, 20 motivi per riempire l’Olimpico

Lazio, Curva Nord

La Lazio affronta il Milan nell’andata della semifinale di Coppa Italia, una partita chiave per la stagione biancoceleste.

Una settimana per valorizzare un’intera stagione. Due partite per scoprire la verità. Il Milan martedì, la Roma sabato. La Lazio è pronta a togliersi la maschera: dentro o fuori. Ma andiamo con ordine, il derby può attendere. “Insomma”. Tra due giorni all’Olimpico c’è un appuntamento che definire importante è riduttivo: l’andata della semifinale di Coppa Italia. I biancocelesti in evidente difficoltà fisica e mentale affronteranno i rossoneri, in pieno stato di grazia.

20 motivi per riempire l’Olimpico

Per compiere l’impresa i ragazzi di Inzaghi avranno bisogno dell’aiuto del pubblico. Servirà un Olimpico carico, affamato e passionale per spingere la Lazio verso la finale. La vendita dei biglietti procede, ma il tutto esaurito rimane un sogno difficilmente realizzabile. Se c’è qualcuno ancora indeciso, ecco 20 motivi per uscire di casa e andare subito a prendere il tagliando per Lazio-Milan.

1 – Riempiamo l’Olimpico perché…la Coppa Italia è un obiettivo fondamentale.

2 – Riempiamo l’Olimpico perché… andare in finale vorrebbe dire lottare per portare il quinto titolo consecutivo a Roma.

3- Riempiamo l’Olimpico perché…per battere questo Milan servirà il 12° uomo in campo.

4- Riempiamo l’Olimpico perché…si vince tutti insieme.

5 -Riempiamo l’Olimpico perché… la Lazio è in difficoltà e va aiutata.

6 -Riempiamo l’Olimpico perché…i laziali si vedono nei momenti delicati.

7- Riempiamo l’Olimpico perché…altrimenti non c’è motivo di lamentarsi.

8- Riempiamo l’Olimpico perché…. c’è il Milan, che l’anno scorso ha eliminato i biancocelesti in semifinale. Bisogna vendicarsi.

9 -Riempiamo l’Olimpico perché…il Milan ci rubò la partita la stagione passata: gol di mano di Cutrone non visto dal VAR in campionato.

10 -Riempiamo l’Olimpico perché…al ritorno troveremo un San Siro tutto esaurito pronto a spingere il Milan in finale.

11- Riempiamo l’Olimpico perché…c’è chi starà a casa sperando che la Lazio esca.

12 – Riempiamo l’Olimpico perché…chi guferà dal divano dovrà vedere quanto siamo belli.

13 -Riempiamo l’Olimpico perché…vincere aiuta a vincere. E sabato prossimo c’è il derby.

14 – Riempiamo l’Olimpico perché…questa Lazio, nonostante tutto, merita il nostro appoggio.

15 – Riempiamo l’Olimpico perché…siamo tifosi e dobbiamo fare il tifo. È il nostro compito.

16 – Riempiamo l’Olimpico perché…i biancocelesti hanno subito troppi torti in questi anni.

17 – Riempiamo l’Olimpico perché…è sempre una semifinale di Coppa Italia.

18 – Riempiamo l’Olimpico perché…i nostri padri e nonni lo riempivano – insieme al Flaminio – quando la Lazio stava in Serie B.

19 – Riempiamo l’Olimpico perché…ci siamo salvati dalla Serie C anche grazie al tifo del pubblico.

20 – Riempiamo l’Olimpico…perché er coro che famo tutti quanti insieme…

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Quella splendida maglia Umbro e quel numero 11 sulla schiena. Ricordi indelebili della mia adolescenza. Beppe per sempre nel mio cuore."

Immobile da record: superato Inzaghi in Europa

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Approfondimenti