Resta in contatto

News

La FIGC risponde a Lotito: “Basta mistificazioni. Lotito colpevole”

Risposta immediata della FIGC tramite l’ANSA alla lettera di diffide del presidente della Lazio Claudio Lotito.

Continua il botta e risposta tra Lotito e la Federcalcio. Dopo la lettera di diffida inviata dal presidente della Lazio, la FIGC – tramite l’ANSA – ha ribadito la propria posizione e rispedito al mittente le intenzioni del patron biancoceleste di voler procedere per vie legali.

Basta mistificazioni, la colpevolezza di Lotito è stata accertata. Stupore nell’apprendere come nelle ricostruzioni del presidente Lotito e dei suoi avvocati si parli erroneamente di deferimento eludendo artatamente il punto 4 della sentenza del Collegio di Garanzia dello Sport, dove c’è scritto chiaramente che l’aver schierato un calciatore positivo in campo e uno un panchina rappresenta una negligenza e una responsabilità molto gravi“.

La nuova sentenza della Corte Federale è attesa per il 19 ottobre, fino a quel momento la Federazione ribadisce che: “La sua colpevolezza è passata in giudicato, non ci sono regole fatte su misura, le regole valgono per tutti e si devono rispettare; non c’è alcun personalismo, al contrario è lo stesso Lotito a personalizzare per distogliere l’attenzione dalle sue responsabilità“.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Altro da News