Resta in contatto

News

Serie A, 11 club chiedono sanzioni per Juve, Milan e Inter: la posizione della Lazio

Serie A, nel Consiglio di Lega di ieri la richiesta di agire contro le tre società scissioniste

Undici club di Serie A vogliono sanzioni per Juventus, Milan e Inter.

Lo scrive Repubblica, secondo cui nel Consiglio di Lega di ieri è stata inviata una lettera al presidente Dal Pino per programmare un’assemblea d’urgenza e “analizzare i gravi atti posti in essere dal club e dai loro amministratori e le relative conseguenze”. A firmare la richiesta, tutte quelle 11 società che si erano schierate favorevoli all’ingresso dei fondi d’investimento in una media company della Serie A, rifiutano, almeno inizialmente, la proposta di Dazn.

Non hanno firmato il documento Lazio, Napoli, Fiorentina, Atalanta e Verona.

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Dove vogliono andare senza i soldi di JUVE MILAN E INTER . Poveri ,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

ma perche cosa c’è stato di illegale?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Quelli che non anno firmato cacasotto specialmente se lot

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

pagare i debiti o rincominciare dalla 3 categoria

Sebastiano
Sebastiano
22 giorni fa

Trovo corretta la posizione assunta.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Poi si lamentano di Cairo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

La paura di mostrare verità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

…avrebbe dovuto e dovrebbe anche adesso prendere distanza da questi “criminali sportivi”. “Sportivi” si fa per dire, preferirei definirli “professionisti”…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

E come sempre manchiamo noi. Società senza visione e senza idee. Come se non lo sapessimo che Claudietto auspicava (e auspica ancora) di prendersi qualche briciola di questa Super Lega.
Male male.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Lotito e De laurentis 2 marionette serve del potere!! Mi dispiace me bisogna essere onesti.

Mark
Mark
23 giorni fa

Ovvio neutri, Lotito servo del potere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Perché la Lazio ha una società.
Societa’ inesistente, partita falsata con un rigore contro scandaloso a Napoli dopo cinque minuti e nessuno che si sia degnato di farsi sentire, quantomeno di protestare.
Fosse successo dall’altra sponda del Tevere apriti cielo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Si, ma cosa rischia la Lazio?😅😅😅😅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

1 anno di serie b gli farebbe bene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Purtroppo credo ( spero di sbagliarmi) che come sempre finirà in un nulla di fatto ….come sempre i soldi prevarranno su tutto… e ripeto spero immensamente di sbagliarmi…

Ruggero
Ruggero
23 giorni fa

Xché Lotito è come loro, sa che je frega della lazio e della serie A????
Ha un solo interesse lui come papero dei paperoni…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Adesso si punisce l’intenzione ma prima de scrivere pensate anche

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Le società non firmatarie si possono considerare delle novelle Ponzio Pilato, compresa la mia Lazio… 🙂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Mi dispiace infinitamente che la Lazio nn si sia esposta contro queste squadre…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

A noi Laziali ci bastano partite eque e regolari da parte degli arbitri.Grazie.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Manca una squadra all’appello. 11 firmano, 5 no, ne manca una. (11+5+3=19)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Perché la Lazio non ha firmato ?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News