Resta in contatto

News

Lazio, Caicedo scalda i motori in vista del Bayern Monaco

Lazio, il Panterone verso una maglia da titolare in Champions

La Lazio domani sera affronterà il Bayern Monaco nel ritorno degli ottavi di Champions League. L’andata si è chiusa con un sonoro 4-1 per i tedeschi all’Olimpico, risultato che mette in salita i biancocelesti chiamati all’impresa. All’Allianz Arena Simone Inzaghi è pronto a cambiare qualcosa rispetto alle ultime uscite di campionato: Musacchio in difesa, Escalante in regia al posto di Leiva, ma soprattutto Felipe Caicedo con Ciro Immobile. Il panterone è stato (ancora una volta) decisivo contro i Crotone, entrando nel finale e insaccando il 3-2 finale. Il tecnico potrebbe rinnovargli la fiducia e dargli una chance da titolare in Champions, fin qui era successo solo col Bruges in piena emergenza poi quattro subentri, compreso quello con decisivo con lo Zenit. Muscoli ed esperienza, quindi, in vantaggio sulla velocità e l’imprevedibilità di Correa per provare a dare fastidio ai tedeschi e far sbloccare Ciro Immobile.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: gol contro il Napoli, Immobile prosegue la scalata

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News