Resta in contatto

News

Lazio-Torino, Parma e Cagliari potrebbero affiancare i biancocelesti nel ricorso

Lazio, Lotito cerca la pace con i calciatori sul fronte stipendi

Lazio-Torino rimane un caso aperto: i biancocelesti sono pronti all’eventuale ricorso e potrebbe trovare in Parma e Cagliari degli alleati

Cagliari e Parma si potrebbero schierare dalla parte della Lazio. Questo è lo scenario descritto da Tuttosport oggi. Quando sarà presentato il reclamo al tribunale d’appello –  cosa che, considerando le posizioni espresse dalle due società, molto probabilmente avverrà in ogni caso,  qualsiasi sarà la decisione del giudice sportivo –  potrebbero costituirsi difronte ad esso anche sardi e crociati, in passato costretti a scendere in campo, pur con numerosi casi di Covid che ne limitavano l’organico a disposizione.

 

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Fabrix
Fabrix
1 mese fa

Torino in B per sempre. Cairo senza i soldi dello Stato all’editoria sarebbe gia’ fallito. Tutti i suoi programmi televisivi hanno i toni tipici dell’Istituto Luce! Puntello del regime, microfono di dio (con la ‘d’ minuscola)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

State a fa un casino della madonna. State zitti, fate silenzio, basta! Aspettare la decisione del giudice sportivo no eh?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Loporco ha ragione ma e’ meno per il quieto vivere che lasci stare altrimenti il Palazzo glie la fa pagare con la faccenda dei tamponi, mi chiedo che senso ha fare la guerra per avere 3 punti a tavolino col Torino se poi gli danno 6 punti di penalizzazione per i tamponi? Ma pensasse a comprare giocatori veri invece di fare le solite cause che poi perde

Aquilotto23
Aquilotto23
1 mese fa

che li compri a fare, soprattutto in difesa, quando basta che sbagliano una volta e sono rilegati a vita in panchina? Musacchio, snaturato a sx, fa un errore ed è condannato non può più giocare. Patric titolare fisso a destra qualsiasi cavolata fa ad ogni partita. Hoedt peggio addirittura sempre al centro e si snatura uno come Acerbi. Hai Musacchio e metti una volta parolo e ora Marusic a terzino dx. Cioè Musacchio sta facendo la fine di Caceres. L’importante è che giochi Patric! Che in serie A solo Foulon del Benevento è peggio! Anche questo gioca a calcio grazie… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

ma reclamo de che? chi ha reclamato contro cosa? ma perchè proprio voi siti Laziali state facendo passare che è la Lazio che vuole fare casino? E basta!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Le partite si vincono sul campo a tavolino solo la Roma detiene il primato.👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Per il Parma il destino pare un po’ segnato, ma spero che a questo punto il Cagliari sbatta la Cairese in B.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

💋💋💋💙💙💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La regola e’ chiara 3-0 per la Lazio , poi possono inventarsi quello che vogliono ma i fatti sono questi .

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: gol contro il Napoli, Immobile prosegue la scalata

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News