Resta in contatto

News

Romagnoli confessa: “Sono un tifoso della Lazio, ecco perché non esultai…”

Curva Nord, Alessio Romagnoli a favore della raccolta fondi

Romagnoli, attuale capitano del Milan, ha rivelato a tutti la propria fede biancoceleste

Intervistato da Milan Tv, Alessio Romagnoli ha ricordato la vittoria in semifinale di Coppa Italia, ai rigori, in casa della Lazio. Nel parlare di quella sera, il capitano rossonero ha confessato a tutti la propria fede laziale:

“Fu una partita bellissima sia quella di andata che quella di ritorno. Sono un tesserato del Milan e darò sempre tutto per questa maglia ma sono anche un tifoso della Lazio e credo sia giusto dirlo. Decisi di non esultare per la mia fede ma sono stato molto contento per quello che avevamo fatto. Fu un momento molto emozionante. Un gruppo bello, una serata fredda e una squadra trascinata da Rino”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non verrà mai, scordatevelo prende 5 mln di ingaggio, una cosa sono i soldoni, un’altra la fede sportiva…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non e’ tanto l ingaggio sono sicuro che spalmato accetterebbe a occhi chiusi e che il Milan non te lo darebbe mai

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News