Resta in contatto

Oltre la Lazio

Roma, Petrachi attacca: “Nel club tante persone inutili”

Roma, caos in casa giallorossa: la società prende le distanze da Petrachi

L’ex direttore sportivo della Roma Petrachi torna ad attaccare il suo vecchio club ai microfoni di Sportitalia.

Seppur breve, la storia d’amore tra Gianluca Petrachi e la Roma è stata sufficiente per far accumulare parecchi sassolini nelle scarpe dell’ex ds. Che da quando è stato messo alla porta, non ha perso occasione per attaccare il club giallorosso. L’ultima ai microfoni di Sportitalia ieri sera.

Alla Roma non avevo un contatto diretto con Pallotta e questo mi ha deluso molto. Solo dopo il licenziamento ho chiarito con il presidente. E ha capito che tutto quello che gli hanno raccontato su di me non era vero. Nella Roma le bugie continuano anche senza Petrachi. Tantissime persone che gravitano intorno all’ambiente della Roma sono mezze figure che non si sa neppure perché siano lì“.

Nemmeno la persona che ha preso il suo posto è stata risparmiata dalle sue parole:

Tiago Pinto non ha neanche il tesserino da direttore sportivo. Io non posso dire che lo conosco. Sarà il più bravo del mondo ma al Benfica era Rui Costa ad occuparsi dell’area tecnica. Magari a Roma farà più ruoli, dicono sia polivalente, ma come ds non lo riconosco“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Oltre la Lazio