Resta in contatto

Oltre la Lazio

Nazionali, sei giocatori della Fiorentina partiti senza ok della Asl

Sei giocatori stranieri della Fiorentina sono partiti senza il permesso della Asl per rispondere alla convocazione delle loro nazionali.

“Scandalo convocazioni nella Fiorentina”

No, non è il titolo di domani di qualche importante quotidiano sportivo. Ma è ipotizzabile che qualcosa di simile possa uscire sulle prime pagine, visto che sei giocatori stranieri della Viola hanno raggiunto le rispettive Nazionali senza autorizzazione della Asl. O magari, invece, non succederà nulla di così clamoroso e tutto si chiarirà presto.

Fatto sta che, secondo quanto riporta FirenzeViola.it, Pulgar, Caceres, Martinez Quarta, Vlahovic, Milenkovic e Amrabat, sono partiti per decisione autonoma, su pressione delle federazioni, senza alcun via libera dall’Azienda Sanitaria Locale di Firenze.

Come noto, in Italia nei giorni scorsi sono state bloccate le partenze per le convocazioni in nazionale di molti calciatori di diverse squadre, nelle quali si sono registrati casi di Covid. I 4 in casa Roma sono d’esempio. Tra i gigliati, Callejon è recentemente risultato positivo e lo stop, infatti, ha riguardato anche il club di Commisso. Resteranno per questo a Firenze gli italiani, Biraghi, Castrovilli, Cutrone, Brancolini e Dalle Mura, oltre al polacco Dragowski e l’ivoriano Kouamé.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Oltre la Lazio