Resta in contatto

Parola ai tifosi

Il campionato non è finito

4° posto assicurato e Champions ipotecata. Ma il campionato non è finito per la Lazio e chiuderlo alla grande sarebbe una bella soddisfazione per i tifosi.

di Giovanni Calviello

Giovedì sera, nonostante Gabriel, Cragno, un paio di autoreti e castronerie difensive, siamo riusciti ad entrare tra le prime quattro. Un’impresa, se rapportata alle previsioni settembrine. Quasi una formalità, invece, alla luce della classifica pre-Covid, quando si era arrivati ad anelare uno scudetto (improbabile sin da allora, a mio avviso).

Stagione comunque sopra gli standard, con una Supercoppa aggiunta in bacheca, quattro mesi da favola e riconquista del primato cittadino.

Ci sarebbe molto da dire su come siamo rientrati in campo dopo lo stop sanitario o su come ci si è posti di fronte all’opinione pubblica circa la ripresa. Ma non voglio sollevare polemiche e tensioni anche perché poi, sostanzialmente, chi prende le decisioni, lo fa a prescindere da ciò che pensano i tifosi.

Mancano tre partite alla fine (Hellas, Brescia in casa e Napoli). Mi farebbe molto piacere riuscire a riagguantare la seconda piazza, sia come coronamento di questa stagione, sia perché sarebbe una bella soddisfazione superare quegli antipatici di Gasperini e Conte.

Quindi forza ragazzi, siamo con voi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Parola ai tifosi