Resta in contatto

Nostalgia Chinaglia

Un anno fa il 3-0 nel derby che consacrò Caicedo

Felipe Caicedo

Un anno fa la Lazio superava la Roma nel derby con un secco 3-0. Quella partita fu la consacrazione di Caicedo a idolo della tifoseria.

Tra gli uomini simbolo di questa Lazio, oltre ai fuoriclasse del centrocampo e a bomber Ciro, un posto speciale nel cuore dei tifosi lo occupa Felipe Caicedo. “Er pantera” biancoceleste, per dirlo alla romana, dopo un primo periodo di critiche, un anno fa conquistava l’affetto di tutti i laziali siglando il gol del vantaggio nel derby contro la Roma.

Un rotondo 3-0 maturato dopo un dominio totale. Quel gol, che ha aperto le marcature nel primo tempo, ha zittito tutte le malelingue e annullato i giudizi avventati su un ragazzo dimostratosi dal cuore grandissimo. Palla filtrante di Correa, che imbuca Felipanther. Olsen saltato e palla depositata in rete. Corsa sotto la tribuna per prendersi l’abbraccio della sua gente, che da quel momento lo ha aggiunto all’elenco dei propri idoli.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

El Panterun

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Nostalgia Chinaglia