Resta in contatto

News

Cagliari – Lazio, la sfida tra Immobile e Simeone Jr

Cagliari - Lazio, la sfida tra Immobile e Simeone Jr

Lunedì sera la sfida Champions League, Cagliari – Lazio. I biancocelesti pronti ad allungare e i sardi grande sorpresa di inizio campionato

Cagliari – Lazio si avvicina. Una sfida al sapore di Champions League.

La Lazio, reduce dall’eliminazione in Europa League, deve continuare il momento positivo in campionato. L’occasione è ghiotta proprio per allungare su una diretta concorrente alla massima competizione europea.

Il Cagliari dall’altra parte che non vuole deludere un avvio di campionato a dir poco sorprendente.

90 minuti nei quali si sfideranno King Ciro e un ragazzo che l’Italia e la Capitale le conosce molto bene, il Cholito.

“Ricordo l’Olgiata e lo stadio.” Queste le parole di Simeone Jr nell’intervista esclusiva rilasciata alla Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna. Ma soprattutto spiccano le parole al miele per l’attaccante biancoceleste, Ciro Immobile.

“In Italia è il migliore. Attacca bene lo spazio, fa movimenti pazzeschi”.

Che sia allora lunedì una bellissima sfida di calcio.

 

Entra nel muro del tifoso e lascia il tuo commento:

La Lazio esce: l’eliminazione brucia o è un vantaggio per il campionato?

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News