Resta in contatto

News

Sassuolo – Lazio, le parole di De Zerbi in conferenza stampa

Roberto De Zerbi

L’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi ha parlato questo pomeriggio in conferenza stampa presentando così la sfida di domani con la Lazio.

Domani alle 15 il Sassuolo ospiterà la Lazio. Per presentare il match, questo pomeriggio in conferenza stampa ha parlato l’allenatore dei neroverdi Roberto De Zerbi. Queste le sue parole:

“Domani sarà una gara difficile. La Lazio è forte da anni: difende e riparte con organizzazione. Per mezzi e potenziale è tra le squadre più forti del campionato e questo la dice lunga sulla difficoltà della gara. Noi cercheremo di mettere le nostre qualità in campo. Proveremo a ricominciare come avevamo finito con il Bologna”.

“Abbiamo diversi indisponibili, ma siamo ancora competitivi. Non voglio parlare degli assenti, andiamo bene con quelli che ci sono. La squadra è concentrata, vogliamo giocare con le nostre qualità, pur sapendo che la Lazio è più forte. La rispettiamo, ma entriamo in campo per fare risultato”.

“Per Immobile, come per Correa, Milinkovic, Luis Alberto, Lazzari e Lulic, parlano i numeri. Sono calciatori di qualità altissima: dovremo cercare di limitare le loro armi esaltando le nostre e divenendo noi pericolosi”.

 

Leggi qui la conferenza di Inzaghi:

Sassuolo – Lazio, le parole di mister Inzaghi in conferenza

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News