Resta in contatto

News

Di Gennaro a LSR: “Immobile ha carattere per diventare titolare fisso in azzurro”

Immobile in Nazionale

Antonio Di Gennaro ha parlato alla radio ufficiale biancoceleste della Nazionale. Ecco cosa ha detto sul momento di Ciro Immobile.

L’ex calciatore e attuale telecronista Rai, Antonio Di Gennaro è intervenuto questa mattina a Lazio Style Radio 89.3 per parlare di Nazionale e dei laziali in magli azzurra.

Ecco cosa ha detto su Immobile:

“Immobile, come anche Belotti, sta facendo bene. Entrambi hanno trovato gol con continuità in campionato e anche in nazionale. Questo fa ben sperare. Ora sono in una condizione diversa, andrà sempre meglio. Per il futuro c’è anche Balotelli, che però deve ritrovare la condizione fisica ideale, per ora è giusto che Mancini consideri di più gli attaccanti di Lazio e Torino”.

 “Alla Lazio Immobile ha fatto sempre bene, in azzurro ha avuto delle difficoltà, ma anche Belotti non è stato sempre al top. Il gol con la Finlandia lo ha sbloccato. È stato un gol d’attaccante d’area vero: si è fatto trovare pronto su un pallone lungo sul secondo palo. In generale lui è un ragazzo che viene fuori con carattere dalle difficoltà. In questo inizio di stagione sta avendo un rendimento ottimo. Si è visto anche nella partita di Europa League. E poi c’è da dire che l’Europeo è senza dubbio un grande stimolo, per tutti. Ma non solo quello: c’è anche il prossimo mondiale in vista”.

Tornato a livelli di rendimento elevatissimi, sopratutto sotto porta, c’è la possibilità di attaccate il record di gol di Piola con la maglia della Lazio. Secondo Di Gennaro, è la continuità che farà la differenza nel proseguo della carriera di Immobile:

Deve mantenere questo rendimento, ha 29 anni e tempo per segnare. Il carattere e la determinazione per raggiungere quel record di certo non gli mancano. Deve avere continuità. Vale anche per la Nazionale, anche se è più difficile segnare regolarmente con l’Italia. Adesso deve sfruttare questa opportunità: sta bene e deve lottare per diventare un titolare fisso anche in azzurro“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

???????

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News