Resta in contatto

News

Mihajlovic dimesso dall’ospedale: ora qualche giorno di riposo a Roma

Bologna - Lazio, pellegrinaggio tifosi Miihajlovic (Instagram Radiosei)

Sinisa Mihajlovic ha concluso il secondo ciclo di cure al Sant’Orsola di Bologna, adesso trascorrerà alcuni giorni insieme alla sua famiglia

Sinisa Mihajlovic ha completato il secondo ciclo di terapie ed è stato dimesso questa mattina dall’ospedale Sant’Orsola. Lo riporta Gazzetta.it: il tecnico del Bologna adesso trascorrerà alcuni giorni di riposo a Roma, insieme alla famiglia.

Il serbo ha lasciato il reparto di Ematologia dell’ospedale emiliano attorno alle 11.15, accompagnato dalla moglie Arianna. Domenica, Sinisa ha emozionato tutta Italia e non solo per la sua presenza in panchina, nella gara che ha visto pareggiare il suo Bologna contro la sua Lazio. Il prossimo step – sempre in sintonia con i responsi medici – potrebbe essere adesso quello di dirigere alcuni allenamenti in vista della sfida con la Juventus del 19 ottobre.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dajeee guerriero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Auguri Sinisa di una pronta guarigione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?❤?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande guerriero ti auguro ogni bene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dajee GUERRIERO!!???????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

forza ragazzo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forza. Avanti cosi??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sinisa tutti ti amano. Sei sempre stato una bella persona sia dentro che fuori. La gente ti può soltanto amare. Buona guarigione guerriero.
❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Auguri di pronta guarigione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tanti auguri x una meravigliosa guarigione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tanti auguri di pronta guarigione

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "In eterno per noi laziali lui e' e rimarrà per sempre lui il simbolo della nostra amata lazio!!!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile stacca Signori in Serie A

Ultimo commento: "Prendere Piola la vedo dura ... "

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il suo dito che esce fuori dalla nebbia al derby. Non si vedeva nulla ma la palla era dentro la rete! E segna sempre lui!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Fascetti una persona indimenticabile, grazie"

Altro da News