Resta in contatto

News

Lazio, Milinkovic convocato dalla Serbia: le gare che attendono il Sergente

Lazio, Sergej Milinkovic

Il ct serbo Ljubisa Tumbakovic ha convocato Sergej Milinkovic per i due impegni in programma per la nazionale balcanica: l’elenco completo

Sergej Milinkovic protagonista, dalla Lazio alla nazionale. Stamattina l’indiscrezione del Corriere dello Sport, che parla di rinnovo già firmato con il club biancoceleste. Uno scenario che si unisce a un’altra notizia: la convocazione per i prossimi impegni della Serbia.

Il ct Ljubisa Tumbakovic ha diramato l’elenco dei giocatori per l’amichevole del 10 ottobre contro il Paraguay e per la sfida del 14 ottobre con la Lituania (valida per le qualificazioni a Euro 2020). Nella lista compare anche il Sergente laziale:

Portieri: Marko Dmitrovic (Eibar), Predrag Rajkovic (Reims), Boris Radunovic (Hellas)
Difensori: Nemanja Miletic (Partizan), Marko Gobeljic (Stella Rossa), Aleksandar Kolarov (Roma), Filip Mladenovic (Lechia Gdansk), Nikola Milenkovic (Fiorentina), Nikola Maksimovic (Napoli), Stefan Mitrovic (Strasburgo), Nemanja Milunovic (Stella Rossa)
Centrocampisti: Luka Milivojevic (Crystal Palace), Nemanja Maksimovic (Getafe), Sasa Lukic (Torino), Nemanja Gudelj (Siviglia), Mijat Gacinovic (Eintracht), Filip Kostic (Eintracht), Nemanja Radonjic (Marsiglia), Dusan Tadic (Ajax), Adem Ljajic (Besiktas), Sergej Milinkovic-Savic (Lazio)
Attaccanti: Aleksandar Mitrovic (Fulham), Milan Pavkov (Stella Rossa), Andrija Pavlovic (APOEL)

 

Leggi anche:

Lazio, Corriere dello Sport: “Sorpresa Sergej, ha già firmato”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News