Resta in contatto

News

Giordano a Radiosei: “Ancora una volta non vinci per mancanza di concretezza”

Lazio, Bruno Giordano

Per commentare la sconfitta di ieri in Europa League ha parlato oggi a Radiosei Bruno Giordano: “Questa squadra è troppo coccolata“.

Ai microfoni di Radiosei 98.1 è intervenuto oggi Bruno Giordano. Deluso per l’atteggiamento della squadra nel k.o. di ieri contro il Cluj, l’ex bomber biancoceleste se la prende in primis con i giocatori.

Nelle sue parole, il giudizio è aggravato anche dal risultato negativo contro la Spal. Ecco come ha commentato questa doppia sconfitta:

“La Spal è superiore al Cluj, ma le due partite sono in fotocopia. Ieri abbiamo concesso un gol da polli, ancora una volta non porti a casa il risultato per mancanza di concretezza. La Lazio è bella, ma non balla”.

Su Vavro si è detto ancora dubbioso. Le caratteristiche con cui era stato presentato non si sono ancora viste.

“Ci era stato descritto come un giocatore abile ad impostare, per adesso questa qualità non si è vista”.

Chi deve assumersi più responsabilità però, secondo Giordano, sono i Big.

“Sono loro che dovrebbero fare la differenza. Correa-Caicedo deludenti, troppo leziosi e poco concreti. Questa squadra è stata troppo coccolata, lo dico da tempo. Qui i giocatori si imborghesiscono, basta un anno e diventano improvvisamente tutti fenomeni e anche a quelli normali passa la fame”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News